social

http://peccati-di-penna.blogspot.it/      http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html      http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni       http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html     http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour      https://4.bp.blogspot.com/-kpV7lPzLDPg/Wa6R8QW920I/AAAAAAAAOhs/-wTTOHjB1PU_Kj8p9t58BoFsNwavUmGSQCKgBGAs/s200/info.png

Post recenti

tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

30 novembre 2021

RECENSIONE - The Hawthorne Legacy (The Inheritance Games 2) di Jennifer Lynn Barnes | Sperling & Kupfer

The Hawthorne Legacy (The Inheritance Games, 2) di Jennifer Lynn Barnes è una corsa alla scoperta di chi è parente di chi. 
 
The Inheritance Games l’ho trovato carino, incentrato sul mistero dell’eredità e di capire il nesso tra la protagonista, Avery, e il defunto miliardario. 
 
The Hawthorne Legacy poteva essere interessante nel proseguo del “gioco”, spostando l’attenzione su personaggi non nominati o apparentemente marginali, ma non mi è piaciuto lo sviluppo, a tratti mi è parso anche noioso, nonostante indizi e misteri, ma il problema maggiore è la storia e per di più non finisce qui, questo è un romanzo che funge da riempitivo (di fatti è pieno di troppe cose, al limite dell’assurdo) e si risolve solo nelle ultime pagine. Non mi è piaciuta neanche la conclusione, quindi per me è mai una gioia.

25 novembre 2021

REVIEW TOUR - Aki il Bakeneko e il risveglio della sacerdotessa (Aki il Bakeneko 3) di Stefania Siano

Eccomi a parlare del nuovo racconto dedicato ad Aki il Bakeneko di Stefania Siano, una serie che ci consente di esplorare sempre più la cultura giapponese, nelle sue credenze e usi, ma soprattutto ci racconta dei suoi demoni e ricama sul rapporto che gli umani hanno con essi.

In Aki il Bakeneko e il risveglio della sacerdotessa, infatti, si approfondisce la relazione tra le due specie e si fa un vero viaggio nel passato (con realtiva ambientazione storica) che ci permette di capire meglio alcune dinamiche e la possibile o impossibile evoluzione della citata relazione; sì, perché nella storia ci sono amicizie e legami speciali (vedi Aki e Yoko) che hanno il loro peso e prendono anche posto nel nostro cuoricino affezionato ad Aki. Ho apprezzato, in questo volume, il sottolineare che comunque i demoni sono tali e non vanno dimenticati i loro peccati o la loro natura oscura, nonostante la loro umanizzazione. 

Le vicende sono condite dalla caratteristica vivacità dei protagonisti, che si realizza nei dialoghi, ma non si perde mai la profondità dei contenuti. Ogni volume della serie ci insegna qualcosa oltre a regalarci un’avventura, e questo lato del testo è sempre molto gradito, personalmente lo adoro

Stefania siano è un’ottima penna che riesce a condensare in poco spazio grandi storie e a caratterizzarle bene, mentre la mano di Paola Siano contribuisce a dare loro colore. Restiamo in attesa del capitolo conclusivo della serie che, ribadisco, mi sento di consigliare ai giovani lettori, ma non solo, appassionati di fantasy orientale.

Tutte le recensioni del tour le trovate nei blog qui di seguito.

“Ti disprezzo!”
“Sei un assassino!”
“Ti odio!”
Aki è tormentato dalle parole di rabbia di Yoko, ma è fermamente convinto nel volerla aiutare nel suo percorso.
In un’atmosfera di incertezze e incomprensioni, a peggiorare la situazione sarà un demone misterioso che bloccherà Aki e i suoi amici in un tempo passato. Un luogo antico dove ha vissuto, per un periodo, il monaco Miroku.

Aki il Bakeneko è una serie fantasy orientale composta da:
Aki il Bakeneko (vol.1)
Aki il Bakeneko e il demone volpe (vol. 2)
Aki il Bakeneko e il risveglio della sacerdotessa (vol. 3)
Aki il Bakeneko e... (ultimo volume che arriverà nel 2022)



Testo fornito dall'autore

17 novembre 2021

REVIEW TOUR - Requiem d'Inverno di Krisha Skies | Words Edizioni

Requiem dInverno di Krisha Skies è un fantasy ambientato in un mondo e tempo fittizio ma simile al nostro e richiamante l800, ma con connotati diversi e uno stretto e particolare legame con l’aldilà
 
Lenora, la protagonista, è un Obolo, ovvero una delle poche capaci di aprire varchi per l'aldilà e trasportare le anime nei Campi Fioriti; un vero lavoro con tanto di compenso, ma mal visto dalla religione tradizionale.

«Vedrai che andrà tutto bene.» La sua voce è così rassicurante che mi fa socchiudere gli occhi. «Da oggi in poi sarai ufficialmente un Obolo. Il migliore di tutti.»
Sospiro.
Un Obolo.
Già, è questo che sarò: una guida per i defunti. Colei che li accompagnerà nel loro viaggio estremo verso l’Ade

5 novembre 2021

SERIE TV - Locke & Key Stagione 2 | Netflix

Foto da Netflix.com

Locke & Key è una serie partita molto bene, che ha posto sul piatto una gran dose di mistero e solo verso la fine svelato qualcosa... non tutto. Gli elementi che mi avevano colpito di più riguardavano proprio le chiavi, il portale e i demoni, che bene o male sono il fulcro dell’intera storia e dove ci sono demoni si posa la mia attenzione.

3 novembre 2021

RECENSIONE - Città di spettri di Victoria Schwab | Mondadori

Città di spettri di Victoria Schwab è il primo romanzo breve di una trilogia con protagonista una ragazzina, Cassidy Blake, che sopravvissuta a un incidente è diventata in grado di passare il Velo che divide il mondo dei morti da quello dei vivi, non sa perché né quale sia il suo scopo, ma pian piano riuscirà a comprendere il suo dono, o maledizione, che dir si voglia. 
 
Troviamo alcuni elementi tipici delle storie di fantasmi: il Velo, i fantasmi maligni, le amicizie più o meno sovrannaturali, però l’insieme funziona. Certo, magari non sarà originalissimo, ma ormai niente è completamente originale e qui abbiamo degli elementi amalgamati bene e personalizzati.