10 maggio 2016

SEGNALAZIONE - Il Grande Avvilente Agnes di Alessandro Forlani

Come preannunciato nei mesi scorsi Alessandro Forlani (Premio Urania Mondadori 2011) ci offre Agnes, l’atteso seguito inedito della sua “Opera Prima”: Tristano. In un Regno che fatica a imporre nuovamente il suo potere, conosceremo le sorti dei protagonisti di Tristano. Anche se i due romanzi possono essere letti separatamente, questo nuovo capitolo riprende a narrare dal punto in cui ci eravamo fermati con il primo volume.
Amazon - Lulu
TITOLO: Il Grande Avvilente Agnes
AUTORE: Alessandro Forlani
EDITORE: Edizioni Imperium
GENERE: Fantasy
PREZZO: ebook 2,99 € cartaceo 18 €

TRAMA
Gli Eroi sono sconfitti, e il Regno e i suoi ministri Grandi Avvilenti tornano a imporre il loro nero potere. Tristano, tuttavia, si convince che il regime si sia troppo indebolito e persegue un proprio piano di apocalittica dittatura.
Agnes, Otre, abbandonati dai loro oscuri padroni, si rifugiano da emarginati presso una setta millenarista, e una corte dei miracoli di adolescenti deformi. Celebrati tetri riti negromantici, fabbricati mostruosi ordigni di distruzione, folle di pellegrini si radunano alla sede di ogni male: combatteranno per la rovina o il trionfo del Regno.

L’inedita conclusione di un Dittico delle Tenebre.

AUTORE

Alessandro Forlani insegna sceneggiatura all’Ac-cademia di Belle Arti di Macerata; è docente di scrittura creativa presso vari istituti privati. Premio Urania/Mondadori 2011 con il romanzo “I Senza Tempo”, vincitore e finalista di numerosi premi di narrativa di genere (Circo Massimo 2011; Kipple 2012; Robot e Stella Doppia 2013) pubblica racconti e romanzi fantasy, dell’orrore e di fantascienza. Fra gli altri “Futuro Bruciato”; “Un Tempo Altrove”; “Fronte Alieno” (Edizioni Imperium); “Sonno Verde”; “M’rara”; “Sigarette Terrestri” (Delos). È autore, sempre per Edizioni Imperium, di tre prontuari di scrittura creativa fra i più venduti sui webstore: “Com’è facile scrivere difficile”; “Com’è facile diventare un eroe” e “Com’è facile vivere in Atlantide”.

Sito ufficiale: http://grandeavvilente.blogspot.it/

1 commento:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ