social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

22 dicembre 2014

RECENSIONE - La borsa dei segreti di Giuditta Merari

Titolo: La borsa dei segreti
Autore: Giuditta Merari
Editore: Self-Publishing

Un viaggio nei ricordi dopo una fatalità, tramite gli oggetti di una borsa, una borsa che appartiene (o apparteneva?) a una persona amata. Un'immersione in sentimenti e sensazioni, alla riscoperta delle piccole cose e dei pregi e dei difetti che caratterizzano chi ci accompagna nella nostra vita. Un testo che nel suo piccolo fa riflettere e ha un modo tutto particolare per farlo, l'espediente degli effetti personali: ognuno di essi ha qualcosa da raccontare, da trasmettere e ci può rimandare a un vissuto.

Finirà bene o male questa storia? Gli ogetti torneranno al suo leggittimo proprietario? Scopritelo perchè il racconto si legge d'un fiato e vi lascerà qualcosa...

Un bel contenuto che però andrebbe rifinito e, perchè no, ampliato.

 quasi ❤❤❤❤
 
TRAMA
Una storia che vuole dare speranza, laddove tutto sembra perduto e finito. In meno di ventiquattro ore e nella semplicità di alcune circostanze ha luogo questo racconto davvero coinvolgente. Pochi attori ma tanti sentimenti da vivere tutti d’un fiato.
Un romanzo nel quale tutti possiamo riconoscerci e dal quale ognuno di noi può trarre insegnamenti. Il più prezioso è quello che ci invita, guardando alle mancanze del passato, a vivere meglio il nostro presente per non avere rimorsi nel futuro e anzi godere appieno il tempo che ci è dato di vivere.
Come nel cinema esistono i cortometraggi così nella letteratura può trovare spazio questo breve romanzo; e come per i primi non manca la qualità e un messaggio forte, così lo si può affermare di questo libro.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ