social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

10 maggio 2017

SEGNALAZIONE - Sottovento e sopravvento di Guido Mina Di Sospiro | Ponte Alle Grazie

“Caso, amore e logica: tempeste e terremoti, pietre filosofali e naufragi, gangsters e barbudos, la bella e la bestia, l’isola dei famosi e l’isola del tesoro. Un romanzo filosofico d’azione – come il Candide di Voltaire” Maurizio Ferraris

Dal 25 maggio in libreria
TITOLO: Sottovento e sopravvento
AUTORE: Guido Mina Di Sospiro
EDITORE: Ponte Alle Grazie
GENERE: Storico
PREZZO: ebook 8,99 €
PAGINE: 160

TRAMA
Una mappa del tesoro di oltre due secoli fa è apparentemente indecifrabile; ricorrendo alla crittologia più sofisticata, uno studioso finalmente riesce nell'impresa, ma l'indovinello che ne risulta pare non avere a sua volta soluzione; inoltre, il tesoro sarebbe nascosto nelle Negrillos, isolette nel Mar dei Caraibi che dal 1867 in avanti scompaiono inspiegabilmente da tutte la carte nautiche.
Un narcotrafficante colombiano indagato dalle autorità statunitensi ha bisogno di trovare il tesoro — ben sedici galeoni stipati d’oro — per giustificare i suoi introiti, e obbliga un caccia-tesori irlandese, Christopher, e una filosofa cubana ma cresciuta a New York, Marisol, a trovarlo in sua vece. La spedizione in barca a vela avviene durante una Settimana Astrale in cui gli dei che hanno dato il proprio nome ai giorni influenzano gli eventi quotidianamente; a pari passo si procede allo smantellamento del razionalismo, con il fallimento della "cerca" dell'algoritmo elusivo di Marisol, e del materialismo, quando si scopre che l'oro cercato era, in realtà, l'aurum non vulgi sed philosophorum (l’oro non della gente, ma dei filosofi). Finalmente il mistero della congiunzione si solidifica nel fine ultimo dell'alchimia.

AUTORE

Guido Mina di Sospiro è cresciuto a Milano in una casa in cui si parlavano diverse lingue, ha studiato chitarra classica prima di lasciare l’Italia per la California dove ha frequentato la School of Cinema Production della University of Southern California; da allora risiede negli Stati Uniti. I suoi libri – scritti in inglese – sono stati tradotti in dodici lingue. Scrive inoltre per il blog Reality Sandwich e per il sito Disinformation, entrambi di New York City. Vive vicino a Washington DC con sua moglie.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ