social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

14 novembre 2016

SEGNALAZIONE - Pubblicazioni Libromania di novembre



Questo mese per Libromania, romance e fantasy. Scoprite le nuove pubblicazioni. Disponibili dal 22 novembre ma prenotabili dal 15 novembre.

TITOLO: Le affinità del cuore
AUTORE: Serena Damiano
GENERE: Romance

TRAMA
Sara e Jim hanno sempre saputo di essere fatti l'uno per l'altra. Gli anni che passavano, il matrimonio e le loro due bambine non li avevano mai messi in crisi. La passione si è spenta solo quando Jim si è lasciato assorbire troppo dal lavoro ed è diventato sempre più assente. Separarsi è stata una decisione condivisa ma non per questo meno dolorosa. Aprirsi a nuove relazioni non è di consolazione per Sara e la ricerca di un possibile partner su un sito di incontri sembra solo un modo per ammazzare la noia. Inaspettatamente, uno dei profili consigliati la incuriosisce e i primi scambi in chat con il misterioso sconosciuto la coinvolgono da subito. Può un algoritmo funzionare meglio di Cupido? Chi è l'uomo misterioso che la sta facendo innamorare in chat? Esiste davvero qualcuno che possa prendere il posto di Jim nel suo cuore? Una commedia romantica e brillante sulla ricerca dell'anima gemella e sulle mille sorprese che l'amore regala ogni giorno.

TITOLO: Tutto in una notte
AUTORE: Silvia Casini
GENERE: Fantasy

TRAMA
Sligo, Irlanda, Maya si ritrova in una stanza d'ospedale, non ricorda nulla di quello che le è successo nelle ore o nei giorni precedenti, ha perso la cognizione del tempo e dello spazio, ma ben presto sua madre le darà una notizia sconvolgente. Gli amici con cui è uscita a fare quella maledetta gita notturna sono morti tutti. Il trauma è forte e per superarlo dovrà cambiare città, scuola, vita. Cosa è successo quella notte? Perchè il ricordo continua a perseguitarla anche a chilometri e a mesi di distanza?


Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ