3 dicembre 2015

SEGNALAZIONE - Ricettario del Cuore di Emma Books, ultime due opere

Due dolci chiudono ufficialmente il ciclo di racconti del RICETTARIO DEL CUORE, in attesa di una sorpresa tutta natalizia di Emma Books. DOLCE DI SEMOLINO di Emilia Marasco è la ricetta della pace, mentre BIANCOMANGIARE di Laura Randazzo è la ricetta giusta per imparare a dar voce ai sentimenti.

TITOLO: Dolce di Semolino
AUTORE: Emilia Marasco
PREZZO: ebook 0,99 €

TRAMA

Ingredienti:
1 isola nel Mediterraneo
1 grande dolore
chi parte
chi resta
materiali leggeri, flessibili, resistenti al vento
1 panchina
1 golfino rosso
1 abito lungo blu

Preparazione:
Per affrontare un grande dolore, il più grande, ciascuno fa quello che sente: chi deve allontanarsi e chi non può fare a meno di rimanere. Adele parte. Livio e Teresa restano e si sostengono l’un l’altra con un’amicizia che cresce di giorno in giorno e che Teresa nutre con un dolce semplice, arrivato da lontano. Un dolce che sancisce una pace ritrovata.

Rimedio:
Quando le parole sembrano sconfitte e inutili, i gesti più antichi, come la preparazione e l’offerta di un dolce, sanno ricostruire legami.

TITOLO: Biancomangiare
AUTORE: Laura Randazzo
PREZZO: ebook 0,99 €

TRAMA
Ingredienti:
1 guida naturalistica subacquea
1 istruttore di canoa
1 isola della Sicilia
1 un agriturismo nell’entroterra siciliano
1 padre con cui riappacificarsi
1 dolore taciuto

Preparazione:
Sara e Davide si conoscono in un villaggio turistico di Ustica e tra loro nasce l’amore. A un certo punto, però, Davide sarà costretto a tornare nel suo paese di origine nell’entroterra siciliano e Sara deciderà di seguirlo. Lì, nell’agriturismo della famiglia di Davide, Sarà scoprirà la verità sul suo passato, su quello che avrebbe voluto essere e a cui ha dovuto rinunciare a causa di un evento tragico di cui si sente ancora colpevole. Riuscirà Davide a dare voce ai sentimenti a lungo taciuti e a riprendere in mano la sua vita?

Rimedio:
È la ricetta per imparare a dare voce ai propri sentimenti, perché è soltanto accettandoli e parlandone con le persone care che ci si può lasciare il passato alle spalle e andare, con coraggio, incontro al futuro.

1 commento:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ