social


http://peccati-di-penna.blogspot.it/      http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html      http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni       http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html      http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour      http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

5 aprile 2018

SEGNALAZIONE + Domande all'autore - Finding the bride. Appuntamento a Parigi di Joy Ridle | Libromania

Finding the bride. Appuntamento a Parigi è il nuovo romanzo di Joy Ridle, cosa ha spinto l'autrice a scegliere Parigi e quanto c'è di lei nel romanzo? Scopritelo dopo la scheda del romanzo!

TITOLO: Finding the bride. Appuntamento a Parigi  
AUTORE: Joy Ridle
EDITORE: Libromania
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 1,99 €
PAGINE: 93

TRAMA
Marta è una giovane wedding planner incredibilmente abile e professionale che in seguito a una storia finita male si è buttata a capofitto nel lavoro.
È il giorno delle nozze per Eleonora e Giorgio due ragazzi belli e ricchi. Lei gallerista, sognatrice, luminosa ed eterea, lui pezzo grosso della finanza dai modi sicuri e impeccabili. Il grande giorno sta per avere inizio.
Marta ha calcolato tutto nei minimi particolari, ma una cosa le sfugge ed è proprio lei, la sposa! Entrando nella stanza trova una lettera, Eleonora si scusa ma non può farlo. Giorgio ovviamente non si rassegna. Dove può essere andata? Ma soprattutto perché ha deciso di fuggire così all’improvviso?
Per fortuna Giorgio trova il taccuino dei disegni di Eleonora che lo guiderà insieme a Marta alla scoperta della verità. I giorni di pellegrinaggi e ricerche tra i luoghi più suggestivi della città, porteranno Giorgio a scoprire tutta la verità e, complice il romanticismo di Parigi, a poter inseguire finalmente il suo sogno in modo inaspettato.

Joy Ridle è lo pseudonimo usato dall’autrice per separare la sua vita privata da quella di scrittrice in prova.Oltre al presente volume, ha pubblicato Love o’clock con Butterfly edizioni.

Parigi è una location molto utilizzata per i romance, cosa ti lega o affascina di questa città?
Ero molto indecisa sull'ambientazione del romanzo, ma ho vissuto a Parigi per motivi di studio e la sento un po' mia. Ho preferito, quindi, una location a me nota, pensando che la descrizione di luoghi che ho amato avrebbe costituito un punto di forza nella struttura narrativa.

Per te cosa non può mancare in un romance e cosa invece è meglio evitare?
In un romance non deve mancare, per quanto insolito o inaspettato, il lieto fine. Invece, a parer mio, le descrizioni troppo dettagliate delle scene erotiche sono un po' eccessive per il genere.

C'è un po' di te in Finding the bride. Appuntamento a Parigi? Magari in Marta o in Eleonora?
Nel romanzo c'è il mio amore per la Francia, terra in cui mi trasferirei volentieri. Per quanto riguarda i personaggi, per certi versi Marta mi assomiglia perché ama organizzare il mondo che la circonda, per altri versi i colpi di testa di Eleonora davanti a tutto quello che è prestabilito riprendono il mio modo di fare quando mi sento troppo sotto pressione.

E se anche voi amate le atmosfere parigine e il romance non vi resta che leggere Finding the bride. Appuntamento a Parigi

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ