social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

2 maggio 2016

SEGNALAZIONE - Maestra di Lisa Hilton

Oggi per Longanesi quello che la stampa inglese ha definito come uno dei libri più controversi e attesi del 2016: Maestra della scrittrice inglese Lisa Hilton. Titolo tra i più contesi alla London Book Fair 2015, Maestra approderà nelle librerie del Regno Unito a metà marzo con una prima tiratura di 100.000 copie e i giornali inglesi ne parlano già come la risposta “femminista” alle Cinquanta sfumature di grigio

Definita dai critici britannici come un Mr. Ripley al femminile (The Times) e una moderna Becky Sharp (The Sunday Telegraph), la protagonista di Maestra, Judith Rashleigh, è uno di quei personaggi destinati a far discutere e a polarizzare l’opinione pubblica. Assistente in una casa d’aste londinese, Judith è una giovane donna che ben presto capisce che per raggiungere i suoi obiettivi non servono dedizione e sacrificio, ma intelligenza e scarso senso morale. Senza remore utilizza tutti i mezzi a sua disposizione per avere successo – bellezza, fascino e spregiudicatezza. Tutti tranne quello più “ovvio”, il sesso. Quello è il regno della sua libertà incondizionata, ed è sempre e solo lei a scegliere.

Maestra è un romanzo che racconta la storia di un’eroina straordinaria e indimenticabile: Judith Rashleigh è una femminista e sovversiva il cui idolo artistico ed esistenziale è Artemisia Gentileschi, coraggiosa donna rinascimentale. A metà tra l’immaginario visivo ed erotico di Eyes Wide Shut e quello contemporaneo di Uomini che odiano le donne, la Hilton tratteggia un personaggio indubbiamente negativo, ma dal fascino irresistibile.

Ambientato nel mondo dell’arte e delle case d’asta londinesi, a metà tra thriller erotico e commedia anti-romantica, Maestra è il primo romanzo di Lisa Hilton – conosciuta al pubblico inglese per raffinate biografie storiche di reali britannici – e sarà pubblicato questa primavera con un lancio in contemporanea mondiale (36 paesi). I diritti cinematografici sono già stati acquistati dalla Columbia Pictures e la sceneggiatura affidata a Erin Cressida Wilson, già nota per Secretary.   

Questo è il primo capitolo di una trilogia capace di sedurre, scioccare e tenere col fiato sospeso lettori e lettrici di ogni latitudine.

TITOLO: Maestra (#1)
AUTORE: Lisa Hilton
EDITORE: Longanesi
GENERE: Thriller/Erotico
PREZZO: ebook 9,99 € cartaceo 16,90 €
PAGINE: 290

TRAMA
Judith è giovane, colta e molto bella. Di giorno fa l’assistente in una prestigiosa casa d’aste di Londra, mentre di sera, per racimolare i soldi necessari allo stile di vita elevato cui ambisce, lavora come hostess in uno dei bar per soli uomini del West End. I suoi sogni si infrangono quando, imbattendosi in una tela importante e indagandone la provenienza, incappa in una truffa a opera del suo datore di lavoro e viene linceziata. In preda alla disperazione, accetta l’offerta di uno dei clienti del bar di accompagnarlo in Costa Azzurra. Ma quando un tentativo sconsiderato di addormentarlo con dei sedativi ha conseguenze epocali, Judith si ritrova a fuggire per salvarsi la vita. Ora, sola e in pericolo, Judith può fare affidamento sulla sua grande capacità di mimetizzarsi tra i ricchi e sulla sua conoscenza della frode d’arte, ampiamente remunerativa, che ha provocato il suo licenziamento. Pagina dopo pagina, Judith diventa progressivamente sempre più padrona del proprio destino, nel bene e nel male.


AUTORE

Laureata ad Oxford, Lisa Hilton ha studiato Storia dell’Arte a Firenze e a Parigi. Ha all’attivo numerose pubblicazioni accademiche e collaborazioni con le più celebri testate anglosassoni, tra cui The Spectator, The Times Literary Supplement, Literary Review, Vogue, Elle, The Observer, The Independent e The Daily Telegraph. Di madrelingua inglese, parla perfettamente italiano, francese e spagnolo. Dopo aver lavorato a New York, Parigi e Milano, vive attualmente a Londra. Maestra è il suo primo thriller e primo libro di una trilogia in via di pubblicazione in tutto il mondo.

1 commento:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ