social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

7 maggio 2013

RECENSIONE - Eternity di Rebecca Maizel

Titolo: Eternity
Autore: Rebecca Maizel
Editore: Sperling & Kupfer

Il romanzo narra le vicende di Lenah Beaudonte, una ragazza resa vampiro all’età di 16 anni, che dopo secoli di sterminio e di dolore, decide di tornare umana. (Pazza!)

Rhode suo creatore, nonché amante, si sacrificherà per ridarle la vita, e la protagonista passerà dall’essere una vampira di 600 anni, ad una quasi comune ragazzina dei giorni nostri... (povera lei!). 

La “giovane” dovrà adattarsi al nuovo mondo, e ad un nuovo modo di vivere, apprezzerà le gioie dell’essere mortale, ma assaporerà anche i problemi della condizione umana (e sappiamo quanti ne sono!). Lenah frequenterà la scuola, avrà nuovi, amici, il suo cuore batterà per un nuovo amore, si lascerà alle spalle i suoi alleati vampiri e soprattutto Vicken, vampiro estremamente legato a lei in quanto sua creatrice e amata. 

Il passato però (come gli ex), tornerà irruente nella sua nuova esistenza, ricordandole ciò che era. 

La narrazione passa da un primo stato di quiete a un secondo fatto di ansia e azione. Il testo è fluido (non si legge, ma si beve!), le descrizioni sono belle e colpiscono, soprattutto in alcuni dettagli. 

Il racconto di Lenah Beaudonte si svolge nel presente ma grazie ad alcuni ricordi della protagonista si vola nel passato, vivendo il suo trascorso da temibile vampira. Le emozioni della protagonista tengono incollati alle pagine fino alla fine.

La trama mi ha incuriosito subito e il racconto mi ha travolto perché ha proposto un nuovo punto di vista: quello di una sedicenne tornata umana dopo esser stata per secoli vampiro, e che non solo deve riscoprire la vita, ma addirittura deve farlo in un’epoca diversa da quella di appartenenza. Dalle parole di Lenah si percepisce la superiorità dei vampiri, il potere che hanno, il terrore che incutono ma, sono tutti “pregi” che lei arriva a disprezzare (io ne rimarrei affascinata e li adorerei!). Al termine della lettura sono rimasta amareggiata per la conclusione ma soddisfatta della lettura e desiderosa di leggere il seguito.

 
TRAMA 
Lenah apre gli occhi dopo un lunghissimo sonno e si accorge di trovarsi immersa in uno squarcio di luce; crede dunque che la sua ora sia giunta. Perché in realtà è un vampiro. Istintivamente grida il nome del suo amato Rhode, che la trasformò in vampiro cinque secoli prima, e lo vede seduto davanti a lei. Lui le rammenta l'antica promessa di riportarla in vita, e le dice di essere pronto a compiere il rituale magico. Ora Lenah ricorda tutto: il suo desiderio di tornare umana era stato più forte della paura. Ma ricorda anche che il rituale richiede una vita in cambio. Lenah è viva e sta per compiere sedici anni. Lenah inizia la sua nuova vita a Wickham: una casa, nuovi amici, ma anche la costante paura e certezza del ritorno della Congrega, il gruppo di vampiri che lei stessa aveva creato, i più potenti e crudeli, vissuti con lei fino al 1910 nella casa di Hathersage, in Inghilterra, con il compito di proteggerla e adorarla e con cui avrebbe avuto un legame magico e indissolubile. E quel legame col passato rischia di distruggere tutto ciò che di tenero e vitale Lenah ha appena cominciato a conoscere.
 photo signature_1_zpsb460c04b.gif

4 commenti:

  1. Vedo che questo ti è piaciuto tantissimo! Qualche anno fa volevo leggerlo ma non l'ho mai fatto, complice l'interruzione della serie qui in Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei primi paranormal romance letti, ne ho un bel ricordo

      Elimina
    2. Il terzo lo hai letto in originale?

      Elimina
    3. Sono rimasta al primo per paura di rimanere insoddisfatta... leggo solo in italiano, ahimè.

      Elimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ

https://i.pinimg.com/originals/b5/03/36/b503369c35efae10ddc722abfc6b42b5.jpg
Giveaway 1 - pacchetto romance - (1 cartaceo + 4 ebook) QUI
Giveaway 2 - pacchetto Narrativa-Storico-Rosa (1 cartaceo + 2 ebook) QUI