social

http://peccati-di-penna.blogspot.it/      http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html      http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni       http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html     http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour      https://4.bp.blogspot.com/-kpV7lPzLDPg/Wa6R8QW920I/AAAAAAAAOhs/-wTTOHjB1PU_Kj8p9t58BoFsNwavUmGSQCKgBGAs/s200/info.png

Post recenti

tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 7 tag foto 8

10 marzo 2020

RECENSIONE - Il segreto del rifugio di Mark Edwards | Amazon Publishing

Quanto è bello Il segreto del rifugio di Mark Edwards? Assai!
Atmosfere horror, sentori paranormali, leggende e tragedie di un paesino che terrei ben lontano dai miei itinerari.

Il protagonista, Lucas, è uno scrittore in ritiro in un rifugio per autori insieme a dei colleghi. La proprietaria del rifugio, Julia, è una bella donna che ha perso la figlia e il marito nello stesso giorno, ma della figlia non si è mai trovato il corpo e lei spera ancora di trovarla. A volte pare un po' "toccata" e inquietante.

Il segreto del rifugio di Mark Edwards è pieno di personaggi, alcuni insospettabili, altri estrosi, altri ancora che ispirano meno del cavolo a merenda.

La storia di svolge in Galles, le ambientazioni sono cupe: nubi, piogge, bosco, ruderi, luoghi abbandonati, un'avventura continua per il protagonista che preso dalla storia di Julia si lancia alla ricerca di risposte.

Io ho adorato la tensione provocata dal romanzo, ho amato il pormi domande, il sospettare prima di un personaggio e poi di un altro, elaborare prima teorie soprannaturali e poi razionali, e soprattutto ho apprezzato tantissimo l'intreccio della trama che unisce leggende ad altarini famigliari.

La narrazione è in prima persona, ciò che prova Lucas lo proviamo anche noi. Lo stile è descrittivo, ma fluido.

Finale top! 

Veramente consigliato, se amate gli horror e i thriller questo romanzo di Mark Edwards fa proprio al caso vostro.


Una bambina scomparsa. Una madre disperata. Una casa piena di segreti.

 Due anni prima Julia ha visto annegare il marito nel gelido fiume vicino a casa, mentre cercava di salvare la loro bambina, Lily. Ma il corpo della piccola non è mai stato ritrovato. E la madre è convinta che sia ancora viva. Rimasta sola, Julia trasforma quella casa di campagna in un rifugio per scrittori. Lucas, autore di romanzi horror, è ossessionato dalla scomparsa di Lily e vuole scoprire la verità. Ma una serie di eventi inquietanti e inspiegabili mina la pace del rifugio e di tutti i suoi ospiti. Lucas non si arrende e continua a indagare insieme a Julia, fino a scoprire che il bosco intorno a casa nasconde un terribile segreto. Segreto che qualcuno fa di tutto per mantenere celato... Cos’è successo davvero quel giorno sul fiume? Perché la piccola Lily non è più stata ritrovata? E chi, o cosa, sta minacciando il rifugio per scrittori?



Testo fornito dall'editore

2 commenti:

  1. Non lo conoscevo, ma quando si parla di thriller non posso passare oltre, grazie per questa diretta recensione *_*

    RispondiElimina
  2. Grazie, penso sia il tuo genere di thriller :)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ