31 dicembre 2014

Top Books 2014



Quest'anno non mi limiterò a elencare i libri che mi hanno lasciato quel "qualcosa in più", ma ho estrapolato 10 categorie dalle mie letture.

  1. Urban Fantasy
  2. Paranormal Romance
  3. Fantasy
  4. Gothic
  5. Romance contemporaneo
  6. Romance Storico
  7. Narrativa  (sentimentale)
  8. Horror
  9. Thriller
  10. Avventura

Pronti a scoprire la top ten?



Urban Fantasy

Alakim è un romanzo eccezionale! Dallo stile dell’autrice alla trama, dai personaggi al finale, questo urban fantasy è la fine del mondo...
Sono pochi i testi che mi piacciono al 100% in stesura, narrazione e contenuti, e Alakim rientra tra questi.
Il romanzo si legge che è una meraviglia e a fine lettura lascia un gran senso di soddisfazione. Io sono rimasta appagatissima da questo urban fantasy.


Paranormal Romance

Punto di forza di questo romanzo sono le atmosfere e le ambientazioni, il contesto è davvero ben delineato, il lettore riesce a immaginare un mondo alternativo, Il Bianco, come luogo puro e divino, come origine della vita e dell’immortalità. Così come  percepisce bene il degrado e l’oscurità del regno dei demoni. Altro elemento a favore di quest’opera è proprio la costruzione dei demoni, sono rimasta affascinata dalle “sonnambule”, non vi dirò perché ma sono "orribilmente eccezionali".


Fantasy

Beautiful Sin è un romanzo urban fantasy con richiami fantasy e biblici, che si fondono in una storia eccezionale, un concentrato di idee ben ponderate! Azione, creature di ogni tipo, attrazioni, vi terrano in pugno pagina dopo pagina. A fine lettura si avrà un gran senso di soddisfazione, come dopo un film epico. La mente sarà piena e il cuore innamorato, perchè qualcuno dei personaggi vi entrerà dentro, in un modo o nell'altro, per beltà o prepotenza...

Consiglio anche:
Praemonitus. L'ombra del destino di Giulia Rizzi


Gothic/Urban Fantasy/Horror

Un romanzo che si svolge tra passato e presente, tra terra e inferi, e ci avvicina al lato nascosto dell’inferno, al suo re, alla sua regina, e ai giochi di potere per mantenere il controllo sui demoni. La storia non si censura, è nuda e cruda… nuda come la protagonista e cruda come le scene che non hanno il timore di mostrare sangue e un pizzico di violenza. Adoro i protagonisti in bilico tra bene e male; giusto e sbagliato.  Una storia con azione e scenari da scoprire, gotica, horror, e con un tocco di “dannata” femminilità.

Consiglio anche:
Reborn di Miriam Mastrovito


Chick-lit/Romance contemporaneo

(Es)senza di te è un romanzo che spicca non solo per il tono ironico ma anche per lo stile molto incisivo. L’autrice è sintetica, diretta, veloce. Mi è piaciuto molto questo romanzo che tra il romantico e il piccante, ha un’ironia e un tono molto fresco e genuino che addirittura mi ha strappato un sorriso e io sono difficile da conquistare, non sorrido e non piango quasi mai con un libro e qui, Corinne Savarese ha fatto un gran centro, meritandosi 5/5 e uno smile.

Consiglio anche:
Tutta colpa del mare di Chiara Parenti


Romance storico
 
Il Cuore e La Maschera merita una lettura, soprattutto da chi ama le storie d’amore tormentate e cariche di pathos.La trama è ben delineata, segue un percorso preciso, articolato alla perfezione. Ogni situazione non sembra uscire dal nulla ma esiste per un motivo. A tratti il testo sembra un po’ dispersivo, perché si arriva molto gradualmente al fulcro della storia, ma questa gradualità risalta e rende vera la storia d’amore che si sviluppa con causa, e non è il classico, insensato, inspiegabile amore dirompete che mi capita di trovare in alcuni romanzi.


Narrativa/sentimentale

Una storia avvolgente, romantica, con qualche sfumatura triste che emoziona e fa sospirare. Su questa strada in salita verso la conoscenza, Elisa capirà finalmente sua madre e troverà il coraggio di cedere all’amore, a quello giusto! L’autrice padroneggia le parole splendidamente, le descrizioni sono efficaci e si riesce a respirare l’aria di Roccamori, di ogni sua pietra, di ogni caffè servito al bar del paese e di ogni fiore piantato. Si percepisce il calore dei suoi abitanti e i segreti che custodiscono. Si sviluppa un’empatia che trascina il lettore per le viuzze del borgo e tra i pensieri della protagonista.

Siccome ho letto molti testi che in un modo o nell'altro mi hanno piacevolmente colpito, la lista qui si allunga e consiglio anche:
Polvere di Francesco Mastinu colpisce la sensibilità del lettore con la forza di un terremoto.
Una vita a colori di Mara Boselli  è una storia molto reale e contemporanea.
Una ragazza come me di Sara Tricoli parla di amori e disagi giovanili, interessante e toccante.
Colazione internazionale di Daniela Apparente contestualizzazione molto incisiva e dettagliata.
Quando c'era la Luna di Roberta Ambrogio e Sara Stroppa giovani in cerca della loro strada, romanzo pieno di sentimenti e situazioni.
Portami via con te di Luana Semprini è una storia che prende una piega inaspettata e stupisce.
Se mi lasci non vale di Valentina Stella ironico, piacevole, veloce...

Horror

Progetto Genesis – Post Mortem, è ricco di azione e di sorprese. Ci si affeziona ai protagonisti e si vive con loro, talvolta si muore con loro. Impariamo ad apprezzarli  e tutti sono diversi tra loro, tutti hanno un ruolo. La narrazione procede spedita, non ci sono divagazioni inutili o fasi lente. Alcune descrizioni mi hanno incantato, l’autrice sembra conoscere tutto, anche i minimi dettagli di ogni elemento che presenta, ci permette di immaginare tutto senza esagerare o risultare prolissa. Io sono rimasta folgorata dalla semplice descrizione di una manovra...


Thriller/Mistery/Horror/Erotico

La storia unisce romance, erotico, thriller e horror. Ogni tassello ha un suo scopo e non è posto a caso, e un lettore attento noterà persino gli indizi disseminati per il romanzo che poi giustificheranno altri elementi nella parte finale dell’opera. Agatha - L'amore che non muore è un romanzo originale che sfida i generi, i cliché e le situazioni a cui siamo abituati. Assolutamente un bel connubio che può soddisfare i gusti di diversi lettori.

Consiglio anche:
Il Convento di Saint-Matthieu di Veronica Piras


Avventura

Maka è un romanzo un po’ fantasy e un po’ fantascientifico, che vede in atto una sorta di apocalisse climatica.
Ottima scorrevolezza e linguaggio pulito e diretto che rende la lettura veloce  e piacevole.
Jarod è un soldato, scopre che c’è del marcio dietro questi eventi climatici e così decide di approfondire la questione partendo all’avventura con Liam. I complotti dietro le quinte e i giochi di potere sono un altro punto forte della storia.

Consiglio anche:
La croce di Bisanzio di Angela Fassio



E questo 2014 libroso termina qui e non mi posso proprio lamentare, i libri che mi hanno lasciato l'amaro in bocca sono stati davvero pochi.
Buon anno nuovo e buone nuove letture.

2 commenti:

  1. Grazie di vero cuore Ornella, sono onoratissima davvero. Auguro a te, ai tuoi cari e a tutti i tuoi lettori un meraviglioso 2015. Buon anno!

    RispondiElimina
  2. Angela Pesce Fassio16 gennaio, 2015

    Scusa, l'ho visto in ritardo! I giorni scorsi sono stati tremendi e solo oggi ho dato un'occhiata alla pagina di FB e Post Mortem. Grazie per aver inserito il mio libro nella tua top ten! Un abbraccio.

    RispondiElimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ