social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

TENTATE LA FORTUNA! Questo Natale potreste avere regali extra! 3 giveaway con cartacei ed ebook!

10 giugno 2014

SEGNALAZIONE - Keltor. The guardian archives. Vol. 1 di Jennifer Sage

Vi presento l'opera di apertura della nuova collana Rosa Gotica della Dunwich, inaugurata dalla prima autrice internazionale della casa editrice: Jennifer Sage. L'opera si intitola Keltor, libro primo della serie The Guardian Archives.
In attesa di leggere il romanzo, ecco il parere delle mie colleghe blogger.
«Con uno stile scorrevole e coinvolgente, l’autrice ha dato vita a un’opera che mescola amore,  passione, amicizia, battaglie, azione e suspense in un crescendo esplosivo.» (Regin la Radiosa)

«Ho trovato questo paranormal romance molto piacevole. C’è l’influenza di J.R. Ward, un pizzico  di Karen M. Moning e un po’ di Larissa Ione.» (The Booknatics)

«Ho davvero amato questo libro. Ha tutto quello che serve a una grande storia: avventura, amore,  suspense e mistero. E l’azione è frenetica sin dall’inizio.» (Comfortably Read) 

Pronti a saperne di più?

Titolo: Keltor. The guardian archives. Vol. 1
Autore: Jennifer Sage
Editore: Dunwich Edizioni  Collana: Rosa Gotica
Genere: Paranormal Romance
Prezzo: ebook 3,99 cartaceo 12,90

TRAMA
Keltor è un Guardiano della Luce, anche se vive prevalentemente nell'Ombra, tormentato dal suo passato. Il suo mondo, quello dei Guardiani, è una realtà oscura che coesiste con la nostra. Dietro il caldo velo delle nostre vite, una guerra si combatte tra i demoni e i Guardiani che proteggono l'umanità al meglio delle loro possibilità, credendo ancora in noi come razza. C'è una persona, però, un Custode, che ha in sé il potere di aiutare una o l'altra fazione in guerra. Con l'abilità di danneggiare la Luce o l'Oscurità e senza alcuna consapevolezza di come dovrebbe farlo, Liz è quasi una pedina senza speranza. Una pedina che sta per trovarsi priva della capacità di opporsi alla forza più grande che abbia mai incontrato. Un Guardiano che ha perso il cuore secoli fa. Una donna che non ha mai conosciuto veramente il proprio. Le leggi vietano che possano trovare rifugio uno nell'altra. E leggi ben diverse che impediscono loro di separarsi. Una decisione deve essere presa, una che potrebbe riportare indietro dai sette inferni il più crudele dei demoni. I Guardiani sono tra noi... e questo in particolare è il frutto proibito. 

Autrice
Prima di diventare una scrittrice a tempo pieno, Jennifer Sage ha lavorato nell’industria bancaria, ottenendo il titolo di Project Manager. Scrive da quando è in grado di tenere una penna, cominciando a ottenere riconoscimenti sin dalla seconda elementare, quando le è stato concesso il premio Giovane Autore nello Stato della Florida. Le sue poesie erotiche sono state pubblicate e condivise in tutto il mondo, e i suoi libri apprezzati a livello internazionale. Nel 2011 è stato pubblicato il suo primo romanzo, Immortal Dreams, subito seguito da Immortal Bound. I due volumi sono parte di una serie fantasy/suspense/romance ambientata in uno scenario urbano. Jennifer Sage è un’esperta costruttrice di mondi e anzi l’ambientazione è parte integrante dei romanzi quanto i personaggi che li animano. Il suo stile originale l’ha distinta dalle altre autrici del genere. Keltor, il primo libro della serie The Guardian Archives, è stato pubblicato nel 2012. È stato inserito nella categoria dei paranormal romance. Anche questa serie prende vita in un mondo urbano, epico, e pieno di angeli, demoni e qualunque altra creatura tra i due estremi. Il secondo romanzo della serie, Dante, è al momento in stesura e presto verrà annunciata la data di pubblicazione.

1 commento:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ