social

http://peccati-di-penna.blogspot.it/      http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html      http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni       http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html     http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour      http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

6 novembre 2018

RECENSIONE - Ogni volta che sono solo con te di Amabile Giusti | Amazon Publishing

Da oggi è disponibile il nuovo romance di Amabile Giusti: Ogni volta che sono solo con te.

Di questa autrice ho letto anche il precedente Perché la notte appartiene a noi e... non conosco tutti i suoi testi romance ma in questi due ho intravisto lo stesso schema tra i protagonisti e una simile caratterizzazione, anche una certa affinità con i luoghi trattati.
Prima di procedere con un commento/raffronto, ci tengo a sottolineare che la lettura del romanzo è piacevole, la storia godibile, non complessa, ma capace di appassionare.
Lo stile semplice, energico e immediato di Amabile Giusti donano al romanzo sempre quel guizzo di vivacità in più.

Passiamo ai personaggi. Leonora è una donna che non segue i canoni di bellezza imposti dalla società, è curvy e nel testo è paragonata ad Ashley Graham. La sua fisicità sembra oscurare tutto il resto, anche la vera bellezza che nasconde sotto le morbide curve. Lei è gentile, innocente, insicura, ma indipendente, capace e volenterosa. (Così come la protagonista di Perché la notte appartiene a noi.) L'altro personaggio è Harrison uno scrittore "fighetto" caduto in disgrazia e diventato un orso asociale che nonostante l'abilità con le parole che dimostrano i suoi romanzi si esprime come un uomo rozzo che usa le parolacce come pause tra una frase e l'altra. (proprio come il protagonista maschile di Perché la notte appartiene a noi.)
L'ambientazione è una cittadina sperduta e un po' arretrata, che sembra essere lontana anni luce dalla vita di città. Anche in Perché la notte appartiene a noi l'ambientazione è un luogo isolato a causa de territorio ostile.
Ho ritrovato anche una certa attenzione nel trattare il mondo animale e il rapporto con l'uomo, elemento che reputo molto piacevole e... commuovente.
Insomma, capirete che ho avuto qualche sensazione di déjà-vu che però non nuoce alla lettura.

Ciò che ho apprezzato di questo romanzo e l'avere in sé dei temi sensibili che riguardano il sentirsi inadeguati nei confronti del mondo ma anche verso gli stessi genitori che magari hanno altre aspettative e lo fanno pesare. Nonostante queste note di amaro e di riflessione, non si perde di vista il lato romance del libro che tiene incollati, ci fa penare ma alla fine ci dà soddisfazioni. Anche in Ogni volta che sono solo con te, i sentimenti prendono per mano la passione e non mancano momenti hot.
Io adoro il modo di scrivere di Amabile Giusti, poche come lei riescono a farmi divorare i libri.
In conclusione, libro promosso.

Harrison Duke, fascino selvaggio e pessimo carattere, è un ex scrittore di successo. Il burrascoso divorzio da una vanesia diva di Hollywood, il flop del suo ultimo romanzo e un pericoloso attaccamento alla bottiglia lo hanno spinto a rifugiarsi in una baita sperduta fra le montagne del Wyoming. Tormentato da un triste segreto e in cerca di una nuova dimensione, Harrison vive in solitudine, lavora duramente ed evita ogni contatto umano, specie femminile. Tornare a scrivere è fuori discussione ma un giorno il suo ex agente gli propone di concedere un’intervista a Leo Tucker, giovane giornalista di talento, e Harrison a malincuore accetta. Salvo pentirsene non appena realizza che Leo è diminutivo di Leonora. Quello che avrebbe dovuto essere un breve incontro si prolunga inaspettatamente, e i due sono costretti a condividere per giorni la spartana baita, isolati dal mondo, con effetti disastrosi. Non è facile sopportarsi quando si è più che determinati a odiarsi. Ma cosa potrebbe succedere se la convivenza forzata si rivelasse più piacevole del previsto?



Testo fornito dall'editore

1 commento:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ