social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

17 settembre 2016

FILM - Io prima di te

Un film di Thea Sharrock con Emilia Clarke e Sam Claflin
GENERE: Drammatico, romantico
DURATA:
110 min
ANNO: 2016

La mia opinione
Lo ammetto, leggendo i commenti sul libro e sulla sua storia pensavo fosse "un qualcosa" di sopravvalutato ma poi ho capito cosa c'era dietro, e anche se non ho letto il libro Io prima di te, dopo la visione ho avuto immediatamente voglia di leggere Io dopo di te e se avessi tempo lo farei.
Una storia che mi ha sorpreso e fatto provare emozioni differenti, soprattutto fatto piangere e correre alla ricerca di fazzoletti. Quanti sentimenti in un unico film, con due soli protagonisti che, quasi totalitari, non stancano mai e si fanno amare, inducendo lo spettatore a sperare per loro quando c'era un cattivo presentimento.
I due attori mi sono piaciuti molto, anche se in un primo momento vedevo Finnick e Daenerys XD, questa immagine è subito volata via. Gli scenari sono incantevoli e suggestivi, ma le ambientazioni anche quotidiane e accoglienti, che sanno di casa e di vita quotidiana.  Louisa Clark è una ragazza legata alla famiglia, agli affetti e ama proprio i piccoli gesti e Will è conquistato da questa genuinità che in qualche modo gli dona serenità.
Lui, impossibilitato a muoversi, ha decisamente bisogno di lei, ma lei, allo stesso modo, ha bisogno di lui per aprire gli occhi, crescere a ampliare gli orizzonti.
Entrambi donano qualcosa all'altro, si completano, si donano attimi di felicità, nonostante tutto

Il film lascia senza fiato, con un nodo alla gola e tanta malinconia dura da lavare via, ma vale la pena immergersi in questa storia perché davvero ricca, riesce a sconvolgere lo spettatore trasmettendo tanto e restando dentro anche a luci accese.  In una paroma è: emozionante.
L'amore non è l'unica tema, ma altruismo ed egoismo, vita e morte, commedia e dramma, si fondono per creare qualcosa di unico e indimenticabile.


❤❤❤

2 commenti:

  1. Leggi il libro, donna. Io ci sto ancora male. T_T

    RispondiElimina
  2. Gli attori sono stati assolutamente fantastici... il film nell'insieme, secondo me, non molto.
    Emilia è l'espressività fatta persona. Al tutto, però, mancava qualcosa: avrei voluto almeno una scena veramente toccante e commovente. Qualcosa che nelle quasi due ore di film mi facesse dire "wow"...

    RispondiElimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ