social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

19 aprile 2017

BLOGTOUR - Le bambine dimenticate | 5 motivi per leggere il libro

Benvenuti cari peccatori, oggi sono qui a decantarvi i 5 motivi per leggere Le bambine dimenticate sperando di incuriosirvi...


1 - L'incipit e i dettagli. Appena si inizia si ha non solo un assaggio della bravura dell'autrice nel descrivere ma anche nel riportare i dettagli. Delle prime pagine mi è rimasta impressa la scena dell'autopsia e mi è sembrata di vederla, di assistervi ed ascoltare il medico legale elencare passo passo tutto ciò che ha rinvenuto sul corpo sotto esame.  Un momento da lettrice indescrivibile: vivido, efficace, stupefacente.

2 - Le ambientazioni nordiche. Un romanzo ambientato in Danimarca precisamente in Selandia  tra boschi, laghi e baite immerse nella natura,  qualcosa di diverso e insolito rispetto ai molti gialli ambientati nelle classiche location e città. Se volete saperne di più, qui c'è la tappa dedicata proprio alle ambientazioni.

3 - Istituti di igiene mentale. Queste strutture hanno sempre esercitato un certo fascino su di me perché sono ricche di misteri e terribili segreti e in questo romanzo abbiamo come "protagonista" l' Eliselund, uno dei punti principali della storia.  Il thriller è sì un'opera di fantasia ma qualcosa è appreso dalla realtà e si nasconde tra le righe. Interessante, vero? Per saperne di più, intervista all'autrice qui.)

4 - Louise Rick e Eik Nordstrøm. Louise è una personaggio da conoscere poco alla volta, man mano che si procede nella lettura carpiamo qualcosa del suo passato e non tutto è piacevole, ci sono dei traumi nella sua vita, momenti difficili da dimenticare. Eik è un personaggio che a primo impatto fa storcere il naso, poi acquista sempre più fascino e i suoi dialoghi sono particolarmente accattivanti e la sua personalità meno rude di quanto sembri.

5 - Scoperte e misteri. Le indagini portano a una serie di scoperte che si collocano nel testo come tante tappe atte ad arrivare al punto cruciale. Immaginate tanti piccoli spuntoni che attraversano un lago e portano da un capo all'altro dello specchio d'acqua... in questo caso i capi sono quelli della storia e le rocce le più o meno scioccanti rivelazioni.

 Ecco tutte le tappe precedenti e le successive.
10 Aprile - Estratto La Bottega del Giallo
12 aprile – Recensione in anteprima su The Imbranation Girl
14 aprile – Le ambientazioni con Una pausa di lettura
18 aprile – Intervista all’autrice di Thriller Nord
19 aprile – I 5 motivi per leggere il libro di Peccati di penna
20 aprile – I personaggi con Contorni di Noir
21 aprile – I crime scandinavi di 50&50 Thriller
22 aprile – Sara Blaedel, la regina del crime a cura di Thriller Magazine

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ

https://i.pinimg.com/originals/b5/03/36/b503369c35efae10ddc722abfc6b42b5.jpg
Giveaway 1 - pacchetto romance - (1 cartaceo + 4 ebook) QUI
Giveaway 2 - pacchetto Narrativa-Storico-Rosa (1 cartaceo + 2 ebook) QUI