4 febbraio 2016

SEGNALAZIONE - La prima volta per sempre di Sarah Morgan

Dopo la serie dedicata ai fratelli O’Neil, una nuova imperdibile trilogia firmata Sarah Morgan. Benvenuti a Puffin Island.

Dobbiamo liberarci dalla speranza che il mare possa mai calmarsi. 
Dobbiamo imparare a navigare col vento forte.
Aristotele Onassis
 
Dal 9 febbraio in libreria
TITOLO: La prima volta per sempre
AUTORE: Sarah Morgan
EDITORE: Harper Collins
GENERE: Romance
PREZZO: cartaceo 14,90 €

TRAMA
È un'estate di prime volte per Emily Donovan. Nel momento in cui mette piede sul traghetto che la porterà a Puffin Island insieme alla nipotina di cui ora si deve prendere cura, le è ben chiaro in mente che niente sarà più come prima e che la sua vita sta per cambiare drasticamente. Come potrà tenere al sicuro una creatura così fragile e indifesa come la piccola Lizzy? E come riuscirà a convivere con il panico irrazionale che l'assale di fronte all'oceano su un lembo di terra che ne è completamente circondato? Eppure, inspiegabilmente, l'isola comincia a operare la sua magia ed Emily, respiro dopo respiro, riscopre sicurezza, fiducia e serenità. E un uomo che le fa battere forte il cuore.
A Ryan Cooper basta un solo sguardo per capire che la nuova arrivata nasconde più di un segreto in quegli occhi bellissimi e guardinghi, e meno ancora per riconoscere che l'alchimia tra lui ed Emily è fortissima. E pericolosa. Eppure il carismatico proprietario del locale yacht club sa di non avere scelta. Negare l'attrazione tra di loro è solo una perdita di tempo. Meglio abbandonarsi alla corrente di desiderio e vedere dove li porterà.

AUTORE

Inglese, adora la vita all'aria aperta; tra un romanzo e l'altro le piace sciare e fare trekking.
Da bambina Sarah sognava di essere una scrittrice e anche se ha preso un paio di deviazioni interessanti lungo la strada, ora vive quel sogno. 
Umorismo e sensualità sono il suo marchio di fabbrica grazie al quale ha guadagnato fan in tutto il mondo.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ