4 settembre 2015

SEGNALAZIONE - Onda d'Amore di Lily Carpenetti

Disponibile su amazon.
TITOLO: Onda d'Amore 
AUTORE
: Lily Carpenetti
EDITORE: Delos
GENERE: Romance/Erotico
PREZZO: eBook 1,99 €
PAGINE: 55

TRAMA
 Aria è una diciottenne semplice e matura, lo deve essere per forza perché cresciuta senza famiglia, aiutata dai servizi sociali e con una spada di Damocle su di sé a motivo di una patologia che non sembra lasciarle spazio per un futuro troppo lungo. Un caldo pomeriggio d'estate incontra per caso Zeno, il classico figlio di papà che vuole fare il ribelle con i soldi di famiglia. Se lo trascina dietro come un cagnolino in una libreria antiquaria a spulciare tra vecchi romanzi e la loro storia inizia di getto, con la velocità e l'intensità di una valanga, proprio perché il tempo a loro disposizione è limitato. Ma Zeno è all'oscuro di tutto: un egoismo non da poco da parte di Aria il voler vivere una storia d'amore prima di andarsene. La fine sarà struggente come pare sia quella di "Onda d'Amore", o c'è ancora un capitolo da scrivere?


CITAZIONE
Lui restò seduto a torso nudo mentre continuava a sfilarle i vestiti di dosso. La tirò sopra di sé, distendendosi e facendosi accarezzare da quei capelli mossi che aveva iniziato ad adorare, come ogni cosa di quella creatura così minuta e speciale. Si lasciò baciare il petto e mordicchiare i capezzoli, gioendo delle attenzioni che lei prestava al suo corpo. Era la prima persona che lo avesse fatto sentire realmente amato e, seppure temesse che la cosa sarebbe potuta finire come la maggior parte degli amori giovanili, voleva godere il più possibile di quella sensazione.

NOTIZIE SULL'AUTORE

Lucia Carpenetti, quarant'anni, vive a Trieste con i suoi due bambini e un gatto. Dal 2001, affianca al proprio lavoro nell'ambito del sociale, una proficua attività in campo letterario, partecipando a concorsi e pubblicando racconti, per lo più in ebook di genere romance, erotico, M/M e Urban Fantasy.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ