social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

1 giugno 2015

RECENSIONE - Sonnifera di Riccardo Gramazio

TITOLO: Sonnifera
AUTORE: Riccardo Gramazio
EDITORE: Lettere Animate

Sonnifera è un romanzo di vita, la vita di una star e i suoi bagordi, i suoi errori e le sue paure. 

Lo stile dell’autore è diretto, parole esplicite per esprimere un universo fatto di luci e ombre proprio come un palcoscenico, parole che colpiscono con irruenza. 

Si viaggia nella vita di Terry, rockstar dall'esistenza altalenante. Il lettore sarà travolto e si troverà sempre in bilico tra lucidità e disorientamento, tutto ciò nella mente del protagonsita che non appare mai pienamente padrone di sè.

 Pareti pesanti, rese appena meno scure da uno spiraglio di luce proveniente da chissà dove. Una stanza, non la mia, totalmente estranea alla mente appesantita da postumi sconosciuti, ma abbastanza efficaci da far ricadere gli occhi nel sonno senza origine dal quale mi ero da un paio di secondi separato. Immediato panico. Paralizzante, nevrotico, confuso. «Dove... dove mi trovo?» sussurrai al silenzio con la bocca secca e impastata. «Aiuto...»


Una lettura che scorre tra sogno e realtà, visioni e materia, insomma in alcuni momenti vi sentirete anche voi un po' confusi. 

 Lo stile è l’elemento che mi è piaciuto di più di Sonnifera, i contenuti sono interessanti ma non mi sbilancio con il voto perché la storia non mi ha preso particolarmente forse perchè troppo lontana da me e i miei gusti da lettrice.
Chi vuole un romanzo avvincente, fatto di corruzione e deliri, tra onirico e concreto, e non ha paura di sentir parlare un giovane senza censure, allora ha trovato pane per i propri denti.

❤❤❤

TRAMA

Terry Stones, rockstar in pieno decadimento, si risveglia confuso e disorientato in una sconosciuta abitazione. Ad attenderlo Selene, misteriosa guida al servizio di un ricco e inquietante imprenditore. Quello che sembra solo un incubo si trasforma in un viaggio frenetico negli abissi della mente, del passato e dello show-business. In una Los Angeles più rovente che mai, Terry cercherà la verità sfuggita alla memoria, il nodo che lo ha legato all'enigmatico poeta Icaro.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ