social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

TENTATE LA FORTUNA! Questo Natale potreste avere regali extra! 3 giveaway con cartacei ed ebook!

23 luglio 2014

SEGNALAZIONE - Il Ciclo di Cthulhu – Vol.1 di Robert. E. Howard

Tuffiamoci nell'horror, per un'estate da brivido.

Robert. E. Howard è uno dei massimi esponenti della letteratura dell'orrore, quindi una garanzia del genere.

Titolo:  Il Ciclo di Cthulhu – Vol.1
Autore: Robert. E. Howard
Editore: Dunwich Edizioni
Genere: Horror
Prezzo: ebook 0,99€ Pagine: 71

Opere e autire: Robert Ervin Howard, scrittore americano e maestro della letteratura di genere, fu il precursore dell’heroic fantasy e del romanzo d’avventura, soprattutto per le opere su Conan il Barbaro che lo resero celebre. L’autore diede vita anche al cosiddetto “Ciclo di Cthulhu” con dei racconti ispirati al lavoro di H.P. Lovecraft, con il quale intraprese un lungo carteggio. 
In questa antologia ne riproponiamo tre: 
- La Pietra Nera 
- Il Fuoco di Assurbanipal 
- La cosa sul Tetto 
«Se fossi facoltoso non farei altro che andarmene in giro per il mondo a curiosare nelle città in rovina... e probabilmente finirei per farmi mordere da un serpente.» (Da una lettera a H.P. Lovecraft, 1931) 


Autore
Robert E. Howard nasce il 22 gennaio del 1906 a Peaster (Texas).
Si trasferisce a Cross Plains, un piccolo paesino della periferia texana, dove passa la maggior parte della sua vita, escluso il periodo di studi trascorso nella vicina Brownwood. Di carattere introverso, si chiude ben presto in se stesso iniziando a leggere con avidità romanzi e racconti d'avventura tanto che, appena quindicenne, sente il desiderio di scrivere, più per se stesso che per gli altri, ma è proprio così che inizia la sua carriera di scrittore.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ