12 dicembre 2016

RECENSIONE - Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven | DeA

TITOLO: Raccontami di un giorno perfetto
AUTORE: Jennifer Niven
EDITORE: DeA

Raccontami di un giorno perfettoRaccontami un giorno perfetto è uno di quei libri che ti instillano tristezza e malinconia, un senso di disfatta e ingiustizia che ti lasciano in sospeso per qualche minuto fino ad esclamare mentalmente un dispiaciuto: Nooooo…

Il romanzo è uno YA ed è un drama, non so perché gli YA che mi è capitato di leggere avevano tutti qualcosa di drammatico… i temi trattati in quest'opera sono vari: il lutto, l’emarginazione, la depressione, le tendenze suicide degli adolescenti che nella loro esperienza e inesperienza non riescono a trovar altra soluzione se non quella di spegnersi. Argomenti molto delicati, non affrontati in modo didattico o minuzioso, ma romanzato e delicato… e non si può sfuggire al magone.
Raccontami un giorno perfetto è l’espressione di un mondo adolescenziale devastato e i due protagonisti, seppur distrutti in modo diverso, si supportano e cercano di ricostruirlo.

Finch e Violet insieme sono così graziosi che non si può far a meno di tifare per loro, davvero rapiscono il cuore. La storia alterna alti e bassi, sorrisi e angoscia, e poi prende una piega che mai il lettore avrebbe voluto trovare dopo essersi affezionato alla coppia.

25089208«Me ne stavo seduta lì tranquilla» dice. «Non ero salita quassù per…»
«Posso farti una domanda? Secondo te esiste un giorno perfetto?»
«Cosa?»
«Un giorno perfetto, dall’inizio alla fine. Un giorno in cui non succede niente di tragico, o di triste o di ordinario. Secondo te esiste?»
«Non lo so.»
«Te ne è mai capitato uno?»
«No.»
«Nemmeno a me. Ma lo sto cercando.»

La scrittura è fluida, il libro non pesa affatto ma coinvolge e si lascia leggere con tranquillità. L’ho abbandonato in disparte tempo e sono contenta di averlo recuperato; è un romanzo che tocca la sensibilità e genera sensazioni che non si possono ignorare.

❤❤❤❤

TRAMA

È una gelida mattina di gennaio quella in cui Theodore Finch decide di salire sulla torre campanaria della scuola per capire come ci si sente a guardare di sotto. L’ultima cosa che si aspetta però è di trovare qualcun altro lassù, in bilico sul cornicione a sei piani d’altezza. Men che meno Violet Markey, una delle ragazze più popolari del liceo. Eppure Finch e Violet si somigliano più di quanto possano immaginare. Sono due anime fragili: lui lotta da anni con la depressione, lei ha visto morire la sorella in un terribile incidente d’auto. È in quel preciso istante che i due ragazzi provano per la prima volta la vertigine che li legherà nei mesi successivi. I giorni, le settimane in cui un progetto scolastico li porterà alla scoperta dei luoghi più bizzarri e sconosciuti del loro Paese e l’amicizia si trasformerà in un amore travolgente, una drammatica corsa contro il tempo. E alla fine di questa corsa, a rimanere indelebile nella memoria sarà l’incanto di una storia d’amore tra due ragazzi che stanno per diventare adulti. Quel genere d’incanto che solo le giornate perfette sono capaci di regalare.

English small-Review
TITLE: The Reader (Sea of Ink and Gold #1)
AUTHOR: Traci Chee

18460392The novel is a YA and is a drama. The topics are varied: bereavement, social isolation, depression, suicidal adolescents in their experience and inexperience they fail to finding other solution but to go off. very sensitive topics, not dealt with in a didactic or meticulous, but fictionalized and lightened ... and yet you can not escape the melancholy. The novel is very well written, it is fluid and engaging.

❤❤❤❤

SYNOPSIS

Theodore Finch is fascinated by death, and he constantly thinks of ways he might kill himself. But each time, something good, no matter how small, stops him.

Violet Markey lives for the future, counting the days until graduation, when she can escape her Indiana town and her aching grief in the wake of her sister's recent death.

When Finch and Violet meet on the ledge of the bell tower at school, it's unclear who saves whom. And when they pair up on a project to discover the 'natural wonders' of their state, both Finch and Violet make more important discoveries: It's only with Violet that Finch can be himself - a weird, funny, live-out-loud guy who's not such a freak after all. And it's only with Finch that Violet can forget to count away the days and start living them. But as Violet's world grows, Finch's begins to shrink. How far will Violet go to save the boy she has come to love?

An intense, gripping YA novel, perfect for fans of John Green, Jay Asher, Rainbow Rowell, Gayle Forman and Jenny Downham.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ