social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

28 settembre 2016

RECENSIONE - Le regole del tè e dell'amore di Roberta Marasco | Tre60

TITOLO: Le regole del tè e dell'amore
AUTORE: Roberta Marasco
EDITORE: Tre60

Con Le regole del tè e dell'amore si entra in punta di piedi nella tranquilla e malinconica vita di Elisa, una ragazza amante della routine e delle piccole cose, ma soprattutto appassionata di tè.

La sua infanzia è grigia, sempre più triste, costellata di assenze e perdite, e in più conosce davvero poco della sua famiglia, delle sue radici.

Roccamori diventa la cornice ideale per la ricerca della conoscenza e della verità, e ho apprezzato particolarmente le descrizioni del contesto, ritrovandomi immersa nel piccolo borgo, osservandone luoghi e respirandone profumi.

Ogni capitolo inizia con lezioni di tè, e per gli amanti degli infusi è una piccola chicca. Il tè anche un modo per descrivere e identificare alcuni personaggi, perché come alcune erbe hanno delle peculiarità.
 La narrazione presenta salti temporali che riguardano diversi personaggi del romanzo, questo passare dal presente al passato non mi è sempre piaciuto, i troppi balzi avanti e indietro a volte mi hanno disorientata.

La storia ha toni pacati, nessun picco, e forse lo svolgimento risente dell'assenza di qualche piccola bizza che avrebbe vivacizzato il percorso di Elisa sfumando un po' la malinconia che sembra avvolgerla costantemente. Ovviamente è una sensazione molto personale, ma percepisco Elisa sempre infelice, nonostante nella sua vita ci siano anche elementi positivi, dalle amicizie al lavoro dei suoi sogni. 
Come si coglie dal titolo, non manca l'amore. Elisa, delusa una volta, non riesce a darsi una seconda possibilità, non riesce a darla all'amore ma, nella ricerca dei trascorsi della sua famiglia, cambierà il modo di vedere le cose.

Roberta Marasco scrive in modo chiaro, curato, a volte forse un po' prolisso, ma decisamente incantevole. Un romanzo intenso e particolare che consiglio a chi è in cerca di letture che non seguono i cliché.


❤❤❤❤

TRAMA

L'amore di Elisa per il tè risale alla sua infanzia. È stata sua madre a insegnarle tutte le regole per preparare questa bevanda e ad associare, come per gioco, ogni persona a una varietà di tè. Daniele, il suo unico grande amore, è tornato dopo tanto tempo. Ma Elisa ha imparato da sua madre a non fidarsi della felicità, a non lasciarsi andare mai, perché il prezzo da pagare potrebbe essere molto alto. Prima di tutto dovrà trovare se stessa, poi potrà capire se Daniele può renderla felice. Quando trova per caso una vecchia scatola di tè con un’etichetta che riporta la scritta ROCCAMORI, il nome di un antico borgo umbro, Elisa ne è certa: si tratta del tè proibito della madre, quello che le fece provare solo una volta e che, lei lo sente, nasconde più di un segreto.

Forse proprio lì, in quel borgo antico, Elisa potrà trovare le risposte che cerca e imparare a lasciarsi andare e a fidarsi dell'amore, guidata dall'aroma e dalle regole del tè…

10 commenti:

  1. Il fatto che non segua i soliti cliché è molto positivo! Mi incuriosisce molto, soprattutto perchè anch'io sono un'appassionata di tè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente non segue i canoni romance ma pone attenzione su altri temi... tra cui il tè.

      Elimina
  2. Non sembra un brutto romanzo, ma non è il mio genere...
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ami i romance contemporanei e gli YA allora direi di no ^_^

      Elimina
  3. Ciao!
    questo l'avevo adocchiato quando arrivò la notizia d'uscita.. ma confesso che ancora non l'ho preso. L'ho rivisto su Il Libraio e continuo a pensare possa essere un valido acquisto! ^_* grazie per aver confermato il mio pensiero iniziale ghgh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere di averti chiarito le idee xD

      Elimina
  4. Ho seguito un blog tour su questo libro e già quello mi aveva incuriosito. Ci farò un pensierino 😍

    RispondiElimina
  5. Devo assolutamente leggerlo! l'ho adocchiato con il blougtour e sono sempre più convinta di volerlo leggeree! *-*

    RispondiElimina
  6. fa parte della mia collezione e lo adoro bel libro davvero

    RispondiElimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ