social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

2 settembre 2016

CS - "L'invenzione editoriale" | Laboratorio Formentini per l'editoria - 6 settembre ore 18

L'INVENZIONE EDITORIALE
STORIE DI LIBRI LATENTI, RESUSCITATI, TRADITI
a cura di Mariarosa Bricchi, Giorgio Pinotti, Raffaella Poletti, Domenico Scarpa



Milano, Laboratorio Formentini per l'editoria

Dopo la pausa estiva, torna al Laboratorio Formentini per l'editoria “l'invenzione editoriale”, il ciclo di conversazioni per scoprire o riscoprire libri latenti, resuscitati, traditi.

Scrittori ed editori sono veri e propri artisti in grado di creare opere dotate di valore estetico: attraverso la loro fantasia prendono vita storie, parole, racconti, che vengono presentati al pubblico in vesti grafiche curate, in lingue diverse, con prefazioni e commenti.

L'invenzione editoriale porta il pubblico alla scoperta di libri nascosti ma possibili, libri avvincenti che non esistevano in natura, parla del talento di trasformare volumi, resuscitare libri, autori e – a volte – persino interi generi letterari, ma anche della possibilità a volte di sciuparli. Progetti trasformati in oggetti, racconti di scrittura ed editoria, avventure di laboratorio e bottega: otto appuntamenti a cadenza mensile per chi ama i libri ed è curioso di sapere come si fanno, si rifanno e si sfanno.

Dopo i primi incontri con Domenico Scarpa, Isabella Mattazzi, Silvano Nigro e Alberto Ferlenga, si prosegue con il quinto appuntamento, “I camaleonti”. Martedì 6 settembre alle ore 18 partendo da un iper-libro, gli Esercizi di stile di Raymond Queneau, Stefano Bartezzaghi dialogherà con Domenico Scarpa. Insieme a loro il pubblico scoprirà per quali vie il trascorrere del tempo, l'inventiva della ricerca, gli stili di presentazioni editoriali possono cambiare il volto di un'opera; come arrivano a modificarne la forma, l'intonazione, la ricezione, e come riescono a trovarle nuovi lettori, anzi, tutto un pubblico inaspettato che rilancerà quella immagine nuova.

Qualsiasi libro lo si deve creare, moltissimi libri si possono distruggere, ma un qualsiasi libro lo si può trasformare. Traslata alla zoologia, la legge che sta a fondamento della chimica editoriale si materializza nella specie dei camaleonti: libri che cambiano di genere e magari di gender, di abbigliamento e di maquillage, di residenza e di status. E che, ovviamente, cambiano lettori.

I PROSSIMI INCONTRI:
4 ottobre ore 18
Vestiti da viaggio
Ospite: Marco Belpoliti
Conduce: Raffaella Poletti

8 novembre ore 18
Nati altrove
Ospite: Rino Parlapiano
Conduce: Giorgio Pinotti

13 dicembre ore 18
Lo scrittore postumo
Ospite: Michele Sisto
Conduce: Mariarosa Bricchi

Tutti gli incontri sono a ingresso libero.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ