social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

TENTATE LA FORTUNA! Questo Natale potreste avere regali extra! 3 giveaway con cartacei ed ebook!

11 luglio 2016

SEGNALAZIONI #15

Altre pubblicazioni tra cui sbirciare, edite da:
  • Atmosphere Libri
  • Novecento Editore
  • Edizioni Leima
  • Acheron Books 
  • Rizzoli YouFeel 



www.atmospherelibri.it
TITOLO: I delitti della città vuota
AUTORE: AA.VV.
EDITORE: Atmosphere Libri
GENERE: Noir/Thriller/Giallo
PREZZO:  cartaceo 9,90 €
PAGINE: 220

TRAMA
Una antologia di racconti composta da Piera Carlomagno, giornalista de “il Mattino” di Napoli e i cui autori sono tutti scrittori di thriller che hanno scritto questi racconti appositamente per questa raccolta noir, che focalizzano le storie nelle piccole città come nei grandi centri. Sono gialli metropolitani ambientati in piena estate dove tutto sembra rarefatto, lento, il tempo dilatato, la gente sparita o nascosta, le piccole e grandi città sembrano vuote. Il noir che si fonde col mistero, accresciuto dall’estate che tutto modifica. I protagonisti che sono chiamati a risolvere i casi sono ispettori di polizia, commissari, investigatori privati già conosciuti dal pubblico. Le scene d’azione sono i carruggi di Genova (l’investigatore Bacci Pagano), le terrazze di Roma (Vittorio Maria Canton di Sant’Andrea), i portici di Bologna, i vicoli di Napoli (Tony Perduto), le periferie di Milano, la Mole di Torino, ma anche altre provincie italiane e qualche metropoli d’oltreoceano. Ogni paesaggio è buono in Italia o, in qualche caso, all'estero, per scatenare la fantasia. Il delitto in ogni sua forma, ambientato nelle città vuote, come dice appunto il titolo della raccolta. “I delitti della città vuota” sono una raccolta di racconti molto interessanti, noir che più neri non si può, pieni di mistero. Sono 17 storie per 18 autori, i cui personaggi descritti sono quelli rimasti in città e che si trovano coinvolti in storie incredibili che mai pensavano potessero capitare, ma che invece possono accadere quando le città sono vuote e l’estate modifica gli esseri umani. Scrittori di thriller, noir con una cifra local, che valorizzano la peculiarità di quartieri delle grandi città ma riscoprono anche centri urbani minori. Il delitto è servito…

 Booktrailer
TITOLO: Il risveglio della notte
AUTORE: Francesco G. Lugli
EDITORE: Novecento Editore
GENERE: Noir
PREZZO:  cartaceo 12,90 €
PAGINE: 360

TRAMA
In una Milano cupa, rassegnata e senza più lacrime, si sta consumando una cruenta faida tra clan malavitosi per il controllo del territorio. Le forze dell’ordine hanno le mani legate dalle robuste trame della corruzione. Quei pochi che ancora credono nella giustizia vengono emarginati e costretti a cacciare fantasmi, trovandosi regolarmente in un vicolo cieco.
Franco, macellaio strozzato dalla crisi, ha ormai poco da perdere, forse solo la dignità, e quando cala la sera, si trova affossato dai conti in rosso, conteso tra pistola e bottiglia.
Proprio quando la disperazione sta per prendere il sopravvento, il destino gli offre un’ultima possibilità. Niente di facile o indolore, anzi, si tratta di assecondare il suo lato più oscuro e sconosciuto. Cosa che gli riuscirà pericolosamente facile. Scoprire il gusto del sangue sarà una rivelazione che gli cambierà completamente prospettiva. Uccidere diventerà un atto naturale, una sorta di droga, e non potrà più farne a meno. Incentivato anche da convincenti stimoli economici, inizierà così un percorso criminale che lo trasformerà in un sicario senza scrupoli al soldo di uno dei clan che si sta contendendo Milano. Una volta entrato nel giro, verrà soprannominato “Manzo” e inizierà ad agire nell’ombra, indossando un’inquietante maschera bianca. Sulla scena si avvicenderanno personaggi senza scrupoli, improbabili e grotteschi, ma dopo un vorticoso giro di carte, amici e avversari non saranno più così facilmente riconoscibili e guardarsi le spalle sarà obbligatorio per non lasciarci la pelle. Droga, sesso e potere, si alterneranno in un valzer a cui Manzo non potrà più sottrarsi, mentre sullo sfondo si stagliano doppi giochi, intrighi, e alleanze a rischio. Solo quando Manzo scoprirà scomode e intollerabili verità, profondamente contrarie alla sua natura, alla fame subentrerà qualcos’altro… una profonda sete di vendetta!

TITOLO: Insider. Dentro la setta
AUTORE: Emanuele Fardella
EDITORE: Edizioni Leima
GENERE: Thriller
PREZZO: cartaceo 12 €
PAGINE: 224

TRAMA
“Ecco il tipo di giornalismo che volevo fare, un giornalismo di denuncia, anche un po’ rischioso”: con queste premesse
Emanuele, un giovane studente e aspirante giornalista, decide di condurre un personalissimo reportage sulle sette sataniche. E per farlo sceglie la strada più pericolosa: diventare adepto di una potente congrega, per carpirne i segreti dall’interno.
Comincia così l’avventura di Insider, un percorso che diventerà una discesa agli Inferi per il protagonista, e che coinvolgerà tanti personaggi, più o meno intenzionati a dargli una mano. Da Aurora - amica di lunga data e consigliera sempre più preoccupata dal destino di Emanuele - alle diverse e ambigue figure che il ragazzo incontrerà nel suo viaggio segreto; fino a Monja, una ragazza che lavora per la setta e della quale Emanuele si innamorerà. Ma il passato oscuro della giovane farà capire ben presto a entrambi che abbandonarsi a questo sentimento non sarà affatto una buona idea.

TITOLO: Italian Way of Cooking
AUTORE: Marco Cardone
EDITORE: Acheron Books
GENERE: Dark comedy
PREZZO: ebook 3,38 cartaceo 12 €
PAGINE: 292

TRAMA
Nero è un cuoco eccezionale, ma il suo ristorante, il Gallo Nero del Chianti, è sommerso dai debiti e prossimo al fallimento. In una notte stregata accade però un evento eccezionale che risolverà i suoi problemi... creandogliene altri ben più spaventosi! Una creatura mostruosa, affamata di carne umana, si introduce in casa sua e minaccia i suoi bambini. Nero la uccide; e per nasconderne il corpo, lo cucina e lo serve agli ignari avventori del ristorante. Il successo è sorprendente. Inizia così la rinascita del Gallo Nero: tenendo celato il suo segreto, il cuoco si dedica alla caccia di altre creature per ucciderle, cucinarle e servirle come pietanze prelibate. Ma quando si tratta di Mostri, non c'è mai da scherzare. Soprattutto se si coalizzano e decidono di invertire i ruoli, riportando la catena alimentare nel giusto ordine delle cose... Il romanzo contiene in appendice il "Ricettario Mostruoso": dieci vere ricette per cucinare altrettante creature sovrannaturali del folklore italiano e mondiale, tramandate da secoli e rivisitate da dieci impavidi Horror Monsterchef!

TITOLO: Aspettami davanti al mare
AUTORE: Emiy Pigozzi
EDITORE: Rizzoli/You Feel
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 2,99
PAGINE: 105

TRAMA
Il mare separa, ma a volte può unire per sempre. Llia è una giovane giornalista milanese che ha trent’anni, mille manie e paure, una famiglia freddina e un fidanzato noioso, abituato a considerarla parte dell’arredamento. Per rivitalizzare la storia d’amore con Guido, Lilia organizza una vacanza sulle coste dell’Istria, ma non appena arrivano nella bellissima Rovigno le cose si complicano e i destini della coppia si dividono. E Lilia viene sedotta e rapita dallo sguardo magnetico di Danijel. Bello, passionale e misterioso, ma chi è davvero quell’uomo, e soprattutto chi sono i demoni che lo tormentano? Lilia riparte per Milano senza risposte, convinta di aver perso la sua occasione per essere finalmente felice. Ma c’è qualcosa che la chiama, che vuole che torni davanti a quel mare… Tra i colori di una terra incantevole, martoriata da un passato tragico e non ancora dimenticato, Emily Pigozzi ci regala la storia struggente di due anime che si riconoscono e si comprendono, al di là di ogni ostacolo.

1 commento:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ