27 maggio 2016

SEGNALAZIONE - La mia Thailandia di Manuela Vitulli

Dalla follia di Bangkok alla natura di Koh Tao, la travel blogger Manuela Vitulli ci trascina in un viaggio emozionale nella sua amata Thailandia.

TITOLO: La mia Thailandia. Storia di un profondo amore
AUTORE: Manuela Vitulli
EDITORE: goWare
GENERE: Viaggi
PREZZO: ebook 4,99 € cartaceo 16,99 €
PAGINE92

TRAMA
Mai pen rai. Tutto è cominciato da qui, da queste tre paroline che sintetizzano l’arte di lasciarsi scivolare le cose senza farne un cruccio.
In una torrida serata di ottobre, appena arrivata a Bangkok, la travel blogger Manuela Vitulli ha scoperto il significato di Mai pen rai, una filosofia tutta thailandese che è entrata a far parte della sua vita ed è divenuta il leitmotiv dei suoi viaggi in Thailandia. È iniziato così il suo inspiegabile amore per la Thailandia raccontato con entusiasmo, capitolo dopo capitolo, nel nuovo libro La mia Thailandia. Storia di un profondo amore, edito da goWare.
Dalla follia di Bangkok alla natura di Koh Tao, dalla pacatezza di Chiang Mai ai lunghi colli delle donne giraffa, dalla profonda spiritualità alla trasgressione indotta dall’Occidente. Manuela ci trascina in un viaggio emozionale nella sua amata Thailandia, passando dall’immagine patinata a quella senza edulcoranti, una Thailandia ricca di ossimori e non sempre facile da apprezzare, ma che definisce il suo luogo dell’anima.

«La chiamano “terra del sorriso”, ma è anche la “terra della gentilezza”. - scrive Manuela Vitulli - Quella non ostentata ma spontanea, insita nel modus operandi locale. La gentilezza delle cassiere del 7-Eleven, quella del proprietario della guest house sulla spiaggia, una cordialità che mi ha fatto riflettere, che mi ha fatto approdare su un’isola di pace di cui ignoravo completamente l’esistenza».

AUTORE

Manuela Vitulli a sette anni ha avuto in regalo la sua prima macchina da scrivere e da allora non ha mai smesso di coltivare la passione per il raccontare. Dopo la laurea parte per gli Stati Uniti e, al rientro, decide di aprire il suo blog, Pensieri in Viaggio. Oltre alla scrittura, si appassiona alla fotografia e – soprattutto – non smette più di viaggiare. Ma torna sempre con piacere nella sua Puglia. Quando non è in giro per il mondo, scrive di viaggi, degusta vino e fotografa porticine.

2 commenti:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ