social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

13 maggio 2016

SEGNALAZIONE - Ieri avevo paura, oggi ho una valigia di Stefania Pozzi

Un libro che parla di paure, di limiti e di come superarli, o meglio, di come Stefania li ha superati. Valigia alla mano, partiamo insieme a lei per un viaggio verso la libertà.

TITOLO: Ieri avevo paura, oggi ho una valigia
AUTORE: Stefania Pozzi
EDITORE: goWare
GENERE: Narrativa
PREZZO: ebook 4,99 € cartaceo 17,99€
PAGINE: 104

TRAMA
Quando il panico viene a farci visita non siamo mai pronti. È normale che sia così. Non bussa, né chiede il permesso, né ti manda una mail. Entra nella vita stravolgendola e cambiandola per sempre.

Quando il panico ha fatto visita a Stefania Pozzi, travel blogger e autrice del nuovo libro Ieri avevo paura, oggi ho una valigia edito da goWare, lei non sapeva che con il tempo sarebbe riuscita a trasformare un disagio in un grido silenzioso di rinascita.

La nostra forza resta celata fino al momento in cui avvertiamo il reale bisogno di sconfiggere quei disagi che, indurendosi, diventano limiti invalicabili. Da allora Stefania ha iniziato a viaggiare senza tregua, a inseguire le sue passioni e a conoscere davvero se stessa.

Nel libro Ieri avevo paura, oggi ho una valigia, che si può leggere nel tempo di un volo a Londra, Stefania racconta il suo percorso di “guarigione” dal panico e la scoperta di una nuova dimensione appagante e stimolante. Oggi, ogni arrivo è in realtà una partenza e, viceversa, ogni partenza un arrivo.

«Questo libro è, prima di tutto, per chi ha provato sulla sua pelle, anche una sola volta, quello che ho provato io.  - scrive Stefania sul suo blog - Quando mi sono trovata in difficoltà, avrei voluto tanto che qualcuno fosse lì a raccontarmi la sua esperienza, mi sarei sentita meno sola. Sarei, probabilmente, arrivata prima al punto in cui sono ora. Alla mia vita».

AUTORE

Stefania Pozzi ha avuto il suo primo faccia a faccia con il panico a 24 anni, evento che l’ha costretta a ripensare parte della sua quotidianità. Oggi, dopo un lungo percorso alla ricerca di sé, fa la valigia appena può e da ogni suo viaggio “terapeutico” in giro per il mondo ricava un’esperienza unica, che racconta con passione sul suo blog www.diquaedila.it (Twitter @DiquaDila). Nella vita di tutti i giorni è social media manager nel settore del turismo.

2 commenti:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ