social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

2 aprile 2016

CS - Ciclo "L'invenzione editoriale" - Laboratorio Formentini per l'Editoria




L'INVENZIONE EDITORIALE
STORIE DI LIBRI LATENTI, RESUSCITATI, TRADITI

a cura di Mariarosa Bricchi, Giorgio Pinotti, Raffaella Poletti, Domenico Scarpa
Milano, Laboratorio Formentini per l'Editoria




Il Laboratorio Formentini per l'editoria propone un ciclo di otto conversazioni per scoprire o riscoprire libri latenti, resuscitati, traditi.

Scrittori ed editori sono veri e propri artisti in grado di creare opere dotate di valore estetico: attraverso la loro fantasia prendono vita storie, parole, racconti, che vengono presentati al pubblico in vesti grafiche curate, in lingue diverse, con prefazioni e commenti.

L'invenzione editoriale porterà il pubblico alla scoperta di libri nascosti ma possibili, libri avvincenti che non esistevano in natura, parlerà del talento di trasformare volumi, resuscitare libri, autori e – a volte – persino interi generi letterari, ma anche della possibilità a volte di sciuparli. Progetti trasformati in oggetti, racconti di scrittura ed editoria, avventure di laboratorio e bottega: otto appuntamenti a cadenza mensile per chi ama i libri ed è curioso di sapere come si fanno, si rifanno e si sfanno.

Calendario degli incontri (ingresso libero):

5 aprile ore 18 Libri latenti
1952, Parigi: due editor s’incontrano per la prima volta. Nel lavorare insieme si accorgeranno che in loro giace, latente, uno scrittore: uno solo, ma unico al mondo. 2002, Torino: contemplando il lavoro di quei due editor-scrittori, un nuovo editor si accorge che esso contiene, latente, un manuale di editoria e di scrittura: anch’esso unico, ma non certo l’unico tra i «libri latenti» in questo mondo.
Ospite: Domenico Scarpa
Conduce: Mariarosa Bricchi

5 maggio ore 18
Il libro che visse due volte
Ci sono libri che – come la protagonista del romanzo di Boileau e Narcejac cui si è ispirato Hitchcock – hanno la singolare capacità di reincarnarsi, di vivere una seconda vita. Una seconda vita, a volte, così imprevedibilmente nuova da farci dubitare che si tratti degli stessi libri.
Ospite: Isabella Mattazzi
Conduce: Giorgio Pinotti

7 giugno ore 18
Libri involontari Si pubblicano, non di rado, libri di autori che ignorano di averli scritti. Dispacci dall'aldilà, architetture possibili, assemblaggi inattesi, questi testi firmati da scrittori assenti chiedono di raccontare, insieme alle storie che contengono, l'avventura della loro stessa genesi.
Ospite: Silvano Nigro
Conduce: Mariarosa Bricchi

5 luglio ore 18
Serie e fuoriserie La forma del libro è questione sensibile per molti autori; per alcuni di essi il progetto fisico dell’opera è un’ossessione. E la collana, a volte, sta stretta. Gli architetti, per esempio, amano costruire materialmente i propri libri…
Ospite: Alberto Ferlenga
Conduce: Raffaella Poletti

6 settembre ore 18
I camaleonti

4 ottobre ore 18
Vestiti da viaggio

8 novembre ore 18
Nati altrove

13 dicembre ore 18
Lo scrittore postumo

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ