16 dicembre 2015

BLOGTOUR - Noi ancora una volta

Salve peccatori, eccoci con un blog tour dove conosceremo meglio Noi ancora una volta la storia di cinque amiche che si ritrovano tutti gli anni, lo stesso giorno, alla stazione Termini, al Caffè Trombetta, sino a che, all’ennesimo appuntamento, se ne presenta una in meno, Margherita, la quale si trova in coma in ospedale. 

Le altre, cercano di aiutarla a venirne fuori, facendole sentire musica e storie a lei familiari. Un po’ come nel Decamerone, ogni giornata sarà caratterizzata da un tema che le protagoniste svolgeranno utilizzando i loro ricordi.

Di seguito saranno trattate la prima e la seconda giornata...




PRIMA GIORNATA

l libro è articolato in quattro giornate ognuna diretta da una delle protagoniste, come nel Decamerone. Ho cercato di fare in modo che la scelta del tema di ciascuna giornata rispecchiasse il carattere di chi lo ha scelto.

Mentre le altre ancora si stanno arrovellando su come si svolgerà il compito che si sono prefisse Francesca decide di essere la prima e decide di dare come tema proprio i magnifici anni ottanta quelli in cui la loro amicizia è cominciata . E l`amicizia nata in quegli anni è fondamentale per Francesca è un valore che l`accompagnerà tutta la vita e la salverà nei momenti di cedimento. Fra i vari racconti quello che simboleggia maggiormente tutto questo è “Brigatista amore mio”. Come sottofondo per ricreare l’ atmosfera dell’epoca ho scelto Cuore di Rita Pavone Ecco le parole del testo fanno partire Cuore di Rita Pavone. Mio cuore tu stai soffrendo. Cosa posso fare per te? Si guardano incerte, tra il riso e il pianto. Si sentono un po’ ridicole, ma sono anche emozionate. La musica prosegue con Non ho l’età della Cinquetti. Non ho l’età per uscire sola con te. Francesca, che dirige la prima giornata, sommersa dai ricordi che le musiche hanno suscitato, inizia.

 “Non avevamo l’età, ma il cuore batteva forte. Gli anni pieni di sogni, di speranze e di determinazione. Vorrei che iniziasse Marie Thérèse a raccontare i nostri anni ruggenti, i ricordi di quando eravamo tutte fanciulle, negli anni Settanta, di quando eravamo a scuola. Lei è più brava di tutte noi a narrare e sicuramente ci farà da pesce guida.”

 Con voce profonda, e guardando fisso Margherita, Marie Thérèse comincia.
“Io ti porto nella Roma di quegli anni nostri più belli, una Roma brillante, che sbalordiva le ragazze bene, ne avevano paura ma allo stesso tempo ne erano affascinate. ti racconterò la storia di una nostra amica una nostra compagna di corso”

SECONDA GIORNATA
Questa volta è Roberta che dirige la giornata e sceglie come tema l’amore . Si perché lei per amore ha fatto una scelta trasgressiva, ha scelto di convivere con due uomini amandoli entrambi anche se in modo diverso. Lasciamo parlare il testo Oggi è Roberta a condurre la giornata. Apre lei con la speranza sempre più grande che tutto ciò serva veramente a riportare di qua Margherita.

“Oggi partiamo dal motore che muove tutto: l’amore e l’eros”, dice Roberta. “Io inizierò con una storia di sogno e speranza. Margherita, ti racconto di una mia amica, un pò più grande di noi, anche di te. Una storia che tiene caldo il cuore quando tutto sembra turbinare intorno. Niente di meglio come sottofondo che Woman in love, Barbara Streisand che canta con te, per sempre, non c’è la misura del tempo.



CALENDARIO e INFO TOUR

14 Dicembre
http://words-of-books.blogspot.it
Tema : STORIA DEL LIBRO
15 Dicembre
http://bookswhatelse-it.blogspot.it
Tema : LA COPERTINA
16 Dicembre
http://peccati-di-penna.blogspot.it/
Tema : DESCRIZIONE PRIMA E SECONDA GIORNATA

17 Dicembre
http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/
Tema : DESCRIZIONE TERZA E QUARTA GIORNATA
18 Dicembre
http://labibliotecadieika.blogspot.it
Tema : COM'E' NATO IL LIBRO
19 Dicembre
http://www.passionelettura.it/
Tema : BOOK TRAILER
20 Dicembre
http://ilcoloredeilibri.blogspot.it/
Tema : PERCHE' QRCODE
21 Dicembre
http://kiccolina.blogspot.it/
Tema : CHI E' FRANCESCA
22 Dicembre
http://irmaloredanagalgano.it/
Tema : INTERVISTA CON L'AUTRICE
23 Dicembre
http://leggendoromancebooksblog.blogspot.it
Tema : SEQUEL DI "NOI ANCORA UNA VOLTA"


PREMI IN PALIO
Alla fine di questo blog tour ci sarà una sorpresa per voi, la possibilità di vincere dei premi per coloro che ci seguiranno maggiormente.
Le regole per partecipare sono queste che vi ripropongo qui sotto:
Condividere evento su facebook taggando Marie Therese Taylor + 3 punti
Mettere mi piace alla pagina facebook di Marie Therese Taylor + 2 punti
Mettere mi piace alla pagina facebook del blog che ospita il blog tour + 2 punti
Commentare tutte le tappe + 2 punti
Per coloro che avranno il punteggio maggiore avranno come premio:

PRIMO CLASSIFICATO
Weekend in agriturismo Fonte del Giglio con la scrittrice
+
Ebook e libro cartaceo di "Noi ancora una volta" e "Un insolito Natale in Australia"
SECONDO CLASSIFICATO
Ebook e libro cartaceo di "Noi ancora una volta" e "Un insolito Natale in Australia"
TERZO CLASSIFICATO
Libro cartaceo di "Noi ancora una volta"

EVENTO FACEBOOK
Per essere aggiornati sul blog tour è stato creato un evento su facebook. Clicca QUI per dettagli


APPROFONDIMENTI


TRAMA ESTESA
È la storia di cinque amiche che si ritrovano tutti gli anni, lo stesso giorno, alla stazione Termini, al Caffè Trombetta, sino a che, all’ennesimo appuntamento se ne presenta una in meno, Margherita, la quale si trova in coma in ospedale. Le altre, cercano di aiutarla a venirne fuori, facendole sentire musica e storie a lei familiari. Un po’ come nel Decamerone una delle ex ragazze detta il tema della giornata ,tema che le altre dovranno riempire con i loro ricordi, e con le musiche che copriranno gli spazi notturni Francesca, la manager, single convinta e grande seduttrice, che però non può fare a meno di riflettere amaramente sul passare del tempo dirige la prima giornata, e sceglie come tema, gli anni della loro giovinezza, gli anni Settanta e Ottanta in cui andavano in una delle scuole piu prestigiose della capitale dove discutevano dei sogni e speranze di un’ intera generazione, convinta di poter cambiare il mondo, anche con la lotta armata. Roberta, la pittrice è la protagonista detta il tema della seconda giornata :l’amore e l’eros, assieme a tutte le dinamiche che s’innescano quando si ama. Amori ammessi ,amori sopportati,amori ostacolati, dall`amore titubante cercato da chi sa che potrebbe essere l`ultima chanse , dall`amore tenero di chi ricorda il passato con ansia fino all`amore furioso di chi ha il coraggio di fare una scelta fuori dalle regole. Angelica, l’insegnante, è in un momento particolare della sua vita perchè dagli atteggiamenti cambiati del marito dalla quantità di profumo con cui da qualche tempo si cosparge, dalla tintura stridente dei capelli capisce che i suoi peggiori sospetti si stanno concretizzando. Angelica non poteva quindi che dare come tema della quarta giornata il tradimento. Il tema però viene affrontato in modo diverso dal solito dal paranormale all’ironico. Infine Marie Therese che ha viaggiato il mondo in lungo ed in largo per finire nella sua adorata Versilia nella quarta giornata lancia il tema del confronto . Saranno confronti tra culture e generazioni diverse. Grazie alle storie delle cinque donne il romanzo narra dell’Italia degli anni Ottanta del boom economico e delle Brigate Rosse ma anche l`Italia privata del Carnevale di Venezia, del sesso allegro, della Milano da bere. I ricordi di cinque donne che hanno passato la cinquantina, e hanno trascorso i loro anni di fulgore in maniera effervescente. Ognuna di loro, quindi, prende in mano il proprio destino e decide di accettarlo o di cambiarlo, con quella caratteristica forza che ogni donna possiede. Raccontando queste storie, le donne fanno anche una riflessione sulla loro vita, su quello che hanno ottenuto e su quello che sono diventate oggi.

 AUTRICE
Figlia di un pittore irlandese e di una cantane francese nasce e studia a Roma dove i genitori risiedono dagli anni cinquanta. Giovanissima inizia a fare la giornalista corrispondente di pezzi di colore nei paesi endemicamente in conflitto, sposa un collega che viene ucciso in un`azione di guerra. Dopo aver assistito alla lapidazione di una ragazzina abbandona il mestiere di corrispondente per darsi alla scrittura di romanzi ambientati in quei paesi. Piena di ammiratori di ambo i sessi non gli si riconoscono legami stabili. Ha vissuto per un lungo periodo tra la Versilia e le alpi apuane Attualmente vive in Australia dove passa il suo tempo tra la scrittura e l`invenzione di nuove iniziative imprenditoriale.

Blog : http://marietheresetaylor.blogspot.it/
Facebook: https://www.facebook.com/marietheresetaylor
Google+ : https://plus.google.com/u/0/b/103667088865131778663/+MarietheresetaylorBlogspotIt1
Tweeter: @mariethereseta1

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ