social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

TENTATE LA FORTUNA! Questo Natale potreste avere regali extra! 3 giveaway con cartacei ed ebook!

15 settembre 2015

SEGNALAZIONE - Le pubblicazioni di Ilenia Leonardini

Disponibile su amazon.
TITOLO: Hurricane & Sun
EDITORE: Irda Edizioni
GENERE: Narrativa
PREZZO: cartaceo 12,48 €
PAGINE: 252

TRAMA
Hagen e Andreas sono i pilastri portanti di una trama fitta di intrighi; dove il dolore e l'azione si bilanciano in un susseguirsi di eventi unici. Un noir nuovo, dagli aspetti gotici new dark. Dove non c'è posto per le domande ma solo per l'azione. Azione fatta di coraggio e di paura. Azione che è rivalsa per qualcosa che è stato strappato troppo presto dalla vita di due bambini che volevano solo vivere una vita qualunque, fatta di gioie e non di continue paure che trascineranno con sé per lungo tempo.

"Al manicomio il direttore è fuggito facendo perdere  le sue tracce; così Georg si vede costretto a prendere le redini della clinica   “Giuro che se mi capita tra le mani quel bastardo non so che gli faccio! Ma a proposito, come stanno Hagen ed Emma?” impreca il vecchio dottore   “Sono tornati nelle loro stanze, stanno meglio, anche se Hagen è ancora incosciente; vado a controllarlo.”   “Ti sei preso a cuore il caso di quel ragazzo.”   “Sì papà, e so dove l’ho già incontrato.”   “Lo conosci?”   “Sì, lavorava al Berlin Collage, in cucina, non era uno studente. Ci vediamo dopo.” Moritz si congeda dal padre raggiungendo la camera dell’amico. Si siede sulla sedia di metallo accanto al letto, con la speranza che si svegli"
Disponibile su amazon.
TITOLO: Dark Side... of the Sun
EDITORE: Irda Edizioni
GENERE: Narrativa
PREZZO: cartaceo 13,50 €
PAGINE: 208


TRAMA
Tornano Hegan e Andreas, i due fratelli vittime di circostanze e vicissitudini al limite del paradosso, che anche stavolta dovranno lottare per rimanere vivi ed ottenere quella serenita che tanto agognano. Il volume si fonde benissimo al primo capitolo della serie e l'autrice e abilissima nel cucire addosso ai protagonisti, una storia capace di lasciare il lettore senza fiato fino all'ultimo.
"Che la notte porti consiglio ai gemelli Häuser? Andreas, in sogno, si trova in un luogo strano. Le cascate sgorgano dal basso verso l’alto e l’acqua va nella stessa direzione. Continua a camminare quando improvvisamente appare, dal nulla, una fanciulla con indosso una lunga veste bianca e pare che in grembo stia crescendo una nuova vita. Il volto della giovane donna è marcato dal trucco che cola per colpa delle lacrime che fa spiccare le pupille azzurre come il mare. - Sabine?!"
Disponibile su amazon.
TITOLO: Life Inside Hurricanes
EDITORE: Irda Edizioni
GENERE: Narrativa
PREZZO: cartaceo 12,70 €
PAGINE: 252

TRAMA
Siamo giunti all'epilogo della saga dedicata ai gemelli Andeas e Hagen Hauser della bravissima Ilenia Leonardini. Posso ben affermare che qui ci troviamo davanti ad una grande promessa della letteratura new gotic dark, poiche, senza alcuna riserva, posso dire che la trilogia della scrittrice Ligure e forse la piu bella del genere che abbia mai letto. Ilenia non si risparmia nella scrittura, rimane coerente e incisiva in tutti e tre i tomi. Il linguaggio fresco e intenso trasporta il lettore. Mai la sua scrittura risulta noiosa o appesantita ma, al contrario, riesce a tenere alta la tensione fino all'ultimo rigo. Cio conferma maggiormente il grande talento di Ilenia. La trama e sempre ricca di spunti preziosi e di logiche a volte superbe. I personaggi sono curati minuziosamente in ogni particolare. Qualsiasi figura entri in scena non e mai banale e scontata ma, al contrario, risulta essere un personaggio di grande importanza ai fini della storia...

Nella piccola frazione Ligure  il sole brilla, quello è il primo giorno nella sede italiana.

Hagen ed Andreas  condividono una bella stanza con tanto di due letti, una tv a schermo piatto ed una rifornita cineteca con dvd di ogni genere: dalle saghe televisive ai film di grande successo.

I quasi venticinquenni sono ancora immersi nel sonno, come anche Nicholas e Moritz ( quel soggiorno forzato nella sede italiana della DBZ farà bene anche a loro per riallacciare quel rapporto fraterno che negli anni passati si era totalmente logorato, anche grazie alla presenza di Hagen ed Andreas sta cominciando a ricucirsi).

La zia dei gemelli li porta a visitare la cittadina che si trova nemmeno a cinque minuti di distanza, ovvero Sarzana .

Questa bella provincia sembra incantata.

- Mi sento un po ’ come a scuola quando ci portavano in gita. - commenta mescolando il proprio cappuccino Moritz,  con voce malinconica ripensando a quelle fatte quando studiava al Berlin Collage con Klaus.

Disponibile su amazon.
TITOLO: Storielle E Favole
AUTORE: Ilenia Leonardini
EDITORE: Irda Edizioni
GENERE: Fantasy
PREZZO: cartaceo 13,51 €
PAGINE: 176

TRAMA

Fantasy, Fantascienza, Epica, Dark, sono solo alcuni degli argomenti trattati dalla bravissima scrittrice Ilenia Leonardini, nella sua nuova opera. Il volume non è solo un florilegio in cui mondi e situazioni si incontrano e si scontrano, ma è un’accurata ricerca etica di ciò che ognuno di noi dovrebbe fare per migliorare. Ogni racconto, oltre alla visione edenica e un po’ onirica, porta con sé comunque una morale e questa non è solo una pausa di riflessione per un pubblico giovane ma è un messaggio per ogni uomo; perché i sogni non appartengono solo agli adolescenti ma a tutti, e tutti possiamo, nel nostro piccolo, cambiare le cose, basta solo volerlo …

NOTIZIE SULL'AUTORE



Ilenia Leonardini. Sono nata nel 1977 nell’assolata città marittima di La Spezia, in quella striscia di terra chiamata Liguria. Sono figlia unica e vivo con i miei genitori nella piccola provincia di Luni Mare. Il mondo perfetto e sognante del cinema mi ha sempre attratto, anche se sono un’appassionata di musica. Di entrambi i “mondi” apprezzo quello straniero. Lo sport che ho praticato più volentieri è la difesa personale. Devo ammettere che mi ha ispirata molto. Rimango fedele al mio primo amore: il nuoto. Quando entro in mare è come se ritrovassi il mio ambiente, forse in un'altra vita ero un delfino, chi lo sa! La scrittura l'ho incontrata verso i 14 anni. I miei primi manoscritti ricordano più sceneggiature e sono carichi di dialoghi, poi mi sono detta: “… e se creassi uno stile tutto mio?” Così ho fatto! La scrittura creativa è stata, ed è ancora, una passione terapeutica. Mi ha aiutata a superare i momenti di sconforto, specialmente dopo perdita del lavoro. Io lo dirò sempre: “Scrivere fa bene al cuore e all’anima!”. Mi piace spaziare tra i “generi letterari”. Passo dal fantasy, all’horror per poi catapultarmi nello sci-fi. Ultimamente mi sono dedicata al thriller/noir e forse ho mescolato lo stile dark all’azione che, in genere, è presente nei “gialli”. Creare mondi, situazioni inusuali e personaggi è qualcosa che si è fatto strada nel mio animo. I generi letterari dai quali mi faccio trasportare, quando leggo, sono il fantasy (sovrannaturale e mondi fantastici), l’horror e il genere storico. Sono amante dei miti greci, egizi e adoro le storie dei Nativi Americani. Il periodo storico del quale vorrei, prima o poi, scrivere un romanzo, è la seconda guerra mondiale, per sottolinearne la sua drammaticità, in quanto credo sia stato il più oscuro nella storia del genere umano. Chissà, forse un giorno … I miei autori preferiti sono: Tolkien, Lewis, Michael Ende e la Alcott (Piccole donne è il mio libro preferito e mi riconosco in Josephine March ma solo per il fatto che anche lei adora scrivere). Apprezzo anche la letteratura gotica dalla quale prendo spunto. L’ispirazione mi coglie in qualsiasi momento, specie alla sera. Mi piace molto mettere “in lavorazione” più tipologie di storie, questo perché seguo lo stato d’animo del momento. Vi faccio un esempio: “Quando fa freddo e fuori c’è il diluvio mi sento ispirata nello scrivere storie di creature sovrannaturali; mentre se mi trovo in riva al mare volo con la fantasia e posso scrivere tante mini storie che parlano di sirene e altre creature mitologiche marine.” Molte mie amiche mi chiedono come io riesca a spaziare in questo modo e soprattutto a ricordarmi di ogni personaggio (e ne inserisco molti nelle mie creazioni). Io rispondo che forse il mio cervello ha delle “cartelle” simili a quelle di un computer. Questa cosa mi fa sorridere. Ma non ci posso fare niente, io sono fatta così. Scrivere è un modo per liberarmi della quotidianità e rintanarmi in mondi perfetti, anche se non sempre ne hanno l’aspetto. Nelle amicizie devo ammettere di essere molto timida, ma con le persone con cui condivido doti artistiche sono molto espansiva e con essi parlo di come adoro scrivere e di come ogni cosa mi ispiri. Ci sono persone che vedono la mia timidezza, alle volte, troppo intensa. Nella vita ho dovuto lottare per raggiungere i miei obbiettivi e ho trovato ostacoli e amicizie che poi si sono dissipate, credo per la lontananza, io quando mi affeziono alle persone sono una vera amica, una persona che sa ascoltare e tenta di dare consigli. Nel periodo dell’adolescenza non ero certo il tipo che adorava mettersi in mostra, infatti mi rifugiavo, quando potevo, al cinema e dopo uscita da esso mi sentivo talmente carica di ispirazione che dovevo scrivere. Anche ciò che mi circonda mi ispira, come i miei stati d’animo. Non saprei che altro dire su di me, solo che mi reputo una persona sensibile che cerca sempre il lato positivo delle situazioni, credo nella vera amicizia e che se si crede in un sogno bisogna inseguirlo. È strano parlare di “me”, non saprei che altro aggiungere. Chi mi conosce lo sa che sono semplice, senza fronzoli inutili, ma una persona che se può aiuta sempre e che si dà da fare quando lavora. Ho pubblicato il 20/12/2013 il mio primo romanzo di questa trilogia chiamato: Hurricanes & Sun con Irda Edizioni, nel giugno del 2014 ho pubblicato la continuazione: Dark side … of the sun. L’11 dicembre 2014 sono uscita con una raccolta di “Storielle e Favole” Nell’aprile 2015 è uscito il terzo “capitolo” di questa mia prima trilogia Noir/Thriller. Quest’anno, a dicembre, uscirà il mio nuovo libro Tra mito e realtà, Dei reincarnati. Ho fatto due presentazioni: Una il 4 ottobre presso la sala consiliare del Comune di Ortonovo, la seconda presso il centro Dialma Ruggero a La Spezia, dove ho avuto una menzione sul quotidiano La Nazione, firmato da Marco Magi.

1 commento:

  1. Ringrazio ancora per questo bellissimo articolo di segnalazione dei miei "tesori ".
    Sono felice di aver avuto questa opportunità.
    - Ilenia Leonardini, la Sognatrice -

    RispondiElimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ