social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

GIVEAWAY 2 ----------------------> GIVEAWAY 3
 https://i.pinimg.com/originals/77/52/e3/7752e3c1d0acacfdf7c542dde216e0b1.jpghttps://i.pinimg.com/originals/ae/64/55/ae64553247c40117076a8a8eb97ea8dd.jpg

3 giugno 2014

RECENSIONE - Diari dal Sottosuolo di AA.VV

Titolo:  Diari dal Sottosuolo
Autore: AA.VV La redazione di Diario di Pensieri Persi, sotto la guida di Alessandra Zengo, ha scelto cinque dei racconti migliori, a cui si uniscono i contributi di Laura MacLem (L'incanto di cenere, Asengard), di Gisella Laterza (Di me diranno che ho ucciso un angelo, Rizzoli) e di Stefania Auci, Giulia Marengo e Romina Casagrande.
A cura di Diario di Pensieri Persi.

La raccolta nasce come best of dei racconti Urban Fantasy che hanno partecipato al concorso Chrysalide indetto nel 2013 da Mondadori.

Diari dal Sottosuolo, secondo me non è una semplice antologia urban fantasy, ma raggruppa più sfumature del fantasy. Io intravedo l’urban, lo shi-fi, il fiabesco, il distopico e, insomma, la ritengo un’opera molto variegata, un menù ricco che offre diversi sapori ma comunque in linea tra loro.

Passiamo da un primo racconto paranormale, ricco di sentimenti, a un testo un po’ distopico e freddo, dalle atmosfere decadenti. Il viaggio continua nelle sfumature shi-fi per poi ritornare sull’urban, in un interessante rivisitazione del mito delle sirene. Ebbene sì, c’è una venatura di mitologico ma molto attuale. Il buffet avanza dinamico, ben scritto e scorrevole e si incappa anche in una storia che rispetto alle altre spicca per delicatezza e per l’atmosfera genuina adatta ai bambini, un racconto che potrebbe essere una favola.

I cambi di rotta sono tanti quanto i racconti, ben dieci.

I racconti
Stefania Auci – La mamma fantasma
Sabrina Grappeggia Bernard – Gercai e le catene della libertà
Giacomo Bernini – Pandora
Romina Casagrande – Sirene
Gisella Laterza – Sogni perduti e birra scura
Laura MacLem – Parcheggio Riservato
Giulia Marengo – Artù
Loredana La Puma – La Notte del Destino
Eugenio Saguatti – Nati nel buio
Federica Soprani – Dancing with Roger

Trattandosi di una raccolta qualcosa può piacere di più e qualcosa di meno, ma indubbiamente gli autori hanno fantasia e sanno come maneggiarla, trasformandola in testo. Diari dal Sottosuolo è un opera che merita perché un ottimo concentrato fantasy: tanti sentimenti, tanti mondi, tanti personaggi e creature.

Probabilmente il racconto che mi ha colpito di più per contenuti è Sirene di Romina Casagrande, dove il protagonista è afflitto dal dolore dei ricordi e dove c’è un mondo paranormale che affonda nel mitologico: le sirene. Tutto elaborato in un contesto attuale e urbano. Sirene che lavorano in un locale notturno, lo immaginate?

Il racconto che mi ha toccato maggiormente invece è La mamma fantasma di Stefania Aucidove dov'è raccontato un altro tipo di dolore. Nonostante possa essere un racconto poco originale, caratterizzato dal non-passaggio di uno spirito nell’aldilà a causa di affari in sospeso, non ho potuto fare a meno di emozionarmi nel leggere questo breve testo. L’amore di una mamma è sempre toccante e l’autrice ne parla alla perfezione.

Per scoprire di più su questa antologia, non vi resta che leggerla, non voglio rovinarvi la sopresa e la lettura con troppi spoiler.

❤❤❤

TRAMA
L’agghiacciante nenia di una sirena assetata di sangue. Una giovane strega desiderosa di vendetta che invoca demoni oscuri. Un uomo disposto a tutto pur di ricordare il suo passato. Città immaginarie, portali che separano il quotidiano dall’incubo. Echi provenienti dall’abisso dell’animo umano e che affiorano minacciosi come ombre. Tra le pagine di questi racconti, tutto può accadere. Una straordinaria antologia che coglie con un unico sguardo il mondo del sovrannaturale. Diari dal Sottosuolo ci inizia al perturbante confronto con un universo dalle tinte cupe e dai labili confini, quello dello Urban Fantasy, nel quale risuonano le voci di dieci talentuosi autori italiani che credono nella suggestione del diverso e nel fascino dell’orrore.
 photo signature_1_zpsb460c04b.gif

3 commenti:

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ